Auguri Eminem

Un personaggio che mi è sempre piaciuto tanto perché sentivo forte la sua sofferenza profonda, la sua rabbia, la sua impotenza contro le ingiustizie. Eminem. Non ho mai amato particolarmente la sua musica, ma verso di lui ho sempre sentito una sensazione di grande affetto, una voglia di proteggerlo, di abbracciarlo, di asciugare le sue infinite lacrime. E adesso so che non mi sbagliavo: la sofferenza che sentivo crescere dentro di lui era reale. Auguri Eminem che tu possa tornare presto alla tua arte, alla tua missione nel mondo degli uomini sperduti.

4 commenti su “Auguri Eminem

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *