Questa musica mi straccia l’anima. Letteralmente. Non posso farne a meno…ma a volte mi fa piangere e non so perché, non capisco quali corde della mia anima va a toccare.

11 commenti su “

  1. utente anonimo

    Fa venire le lacrime agli occhi anche a me… fin dall'infanzia!
    Baci e a presto.
    Carmen
    (Pc riesumato soltanto qualche giorno fa… e ho ancora problemi x lo scanner)

  2. utente anonimo

    l'amore non è tristezza ma felicità.
    la tristezza viene quando si ricorda,
    e solo i vecchi ricordano.
    benito

  3. Tisbe

    x beniti Per me la vecchiaia significa saggezza, ed io mi sento molto vecchia 😉
    La tristezza, il ricordo accompagna la vita delle persone sensibili…all'orizzonte forse non ci sarà una vita "facile" ma sicuramente tanta "comprensione"

  4. antares666

    Carissima Tisbe, hai ragione. La musica è tristezza. A me piace solo quella musica che mi dà una tristezza abissale. Odio la felicità. Trovo che la felicità sia sono ipocrisia, una vacua costruzione mentale.
    Un bacio e un abbraccio!

  5. utente anonimo

    cara tisbe non vorrei fare la bestia (io nero, brutto e cattivo) e tu la bella (lo sei veramente).

    non ho detto che la vecchiaio sia male è una condizione della vita dove grava il passato, tutto qui.

    noto che non hai fiducia in te, sei carina, intelligente, e sono convinto anche gradevole e simpatica. tutti i requisiti per “essere felice”(anche se è condizione difficile, provaci) ma soprattutto fare felice chi ti sta vicino. una persona come te deve pensare positivo essere guidata dallo spirito leggero. lascia a noi la tristezza, teniamo la camicia nera e anche l’anima.

    ciao benito

  6. utente anonimo

    esistono delle musiche che risvegliano in noi delle esplosioni di energia stupenda , ma bisogna ascoltarle per capirle , e questa e' una di quelle ottima complimenti a colui che è autore , per tutti voi ascoltate dentro di voi per aprezzare questi momenti celestiali ciao a tutti un grosso abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *