Ho spalancato le finestre, ho lasciato che la luce spazzasse via gli ultimi residui di nebbie…e finalmente mi sono vista. Non brancolo più nel buio, adesso so dove andare. Non mi smarrirò più per i sentieri del mondo, lascerò che la mia anima mi guidi perché è soltanto di Lei che mi posso fidare. Domani è già un altro giorno e nessuno avrà vissuto invano. Nemmeno io!

7 commenti su “

  1. utente anonimo

    Ciao bella Tisbe!!!!!

    caspiterina , delle dichiarazioni importanti:
    …non brancolo più nel buio,….
    … so dove andare,….
    …non mi smarrirò più.

    Bene, son contento di queste trovate
    (o ritrovate) sicurezze;

    ciao

    filemazio

  2. WG

    Io uso Mozilla, innanzitutto. Penso che tu debba evitare i caratteri che hanno lo stesso colore o affine allo sfondo del template. Io, infatti, ho difficoltà a leggere i tuoi post con naturalezza, occorre sforzare la vista. E', comunque, solo un consiglio…

  3. utente anonimo

    p.s. questa musica noooo ti prego è una lagna…….almeno qualcosa di brasiliano canzoni scritte da poeti che affrontano la vita dura e le delusioni con ritmo ed spensieratezza.
    ciao benito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *