Camaleontico Cavaliere

Nuovo voltafaccia del premier. Dopo l’uscita preelettorale della serie "Siamo tutti pacifisti", Berlusconi ribadisce con estrema forza il suo asservimento a Bush. Ha rinnegato se stesso e le proprie parole per ben tre volte. Che aspiri ad emulare San Pietro? forse vorrebbe che Dio in persona gli consegnasse le chiavi del paradiso (fiscale)?  A distanza di poche ore Silviuccio riesce a superare tutti i suoi record…

Non rimane che il silenzio e la speranza che agli italiani sia rimasto un neurone funzionante: mille molte meglio una sinistra senza programmi che questo spettacolo indecoroso.

Berlusconi pacifista QUI Berlusconi alleato Usa QUI

Traete voi le conclusioni se ancora abbiamo il coraggio di chiamarci italiani

5 commenti su “

  1. utente anonimo

    Piu' che camaleontico ridicolo direi, TUTTO QUESTO PER UNA MANCIATA DI VOTI IN PIU'..
    Mai visto un politico cosi attaccato alla poltrona, allucinante…

    Una politica di marketing, tutto fumo e niente arrosto insomma….

  2. Filemazio

    Ciao bella Tisbe,
    il mafioso di Arcore (come lo chiamava Bossi qualche annetto addietro) ne ha combinata un'altra delle sue…….
    che pena, che vergogna………
    però ha sistemato bene le sue cose……….

    meglio pensare a cose meno deprimenti …….

    ciao
    filemazio

  3. paoloberna

    Ciao, all'epoca della guerra in Iraq, coniai questa frase per Bush, ma può essere tranquillamente estesa, con le dovute proporzioni, ma che dico, ci sono molte similitudini(mito di onnipotenza, superficialità, pressappochismo, improvvisazione…), al nostro innominabile presidente zerbino.
    Ebbene, alla domanda se non spettasse all'onu, l'ultima parola sull'eventuale attacco all'Iraq, Bush rispose cosi : " Io sono Onu , NessONU, E 100.000.
    Un saluto

  4. utente anonimo

    beh, ovviamente siete voi a decidere che è pacifico o meno…
    l'attuale presidente dell'iran è pacifico?
    ah tisbe, se ti fa schifo essere italiana, puoi sempre andartene fuori dalle palle, così fai un piacere a tutti gli altri…
    un mau perfido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *