Foto di Michele Stallo "Un Ponte per Baghdad" – "Salaam Baghdad artisti contro la guerra".

Ecco il pericoloso nemico da combattere ed annientare! Ecco la vera faccia dell’Islam! Che ne sarà stato di questa studentessa? Sarà ancora viva? Da questa immagine si può comprendere la condizione "disastrosa" delle donne irakene prima dell’arrivo dei marines. Adesso sicuramente stanno meglio. «Le donne irachene incarcerate, sottoposte ad un trattamento vessatorio, abusi sessuali e violenze da parte dei soldati dell’occupazione e dei membri dei corpi di sicurezza iracheni». Dove si è ficcata adesso la Oriana Fallaci? Perché non difende i diritti delle donne irachene; oppure le interessano solo quando fa comodo a lei? Dove stanno tutte quelle persone favorevoli alla guerra perché il regime di Saddam calpestava i più elementari diritti umani? E adesso gli iracheni, soprattutto i laicissimi sunniti, come vengono trattati? Si vuole combattere la teocrazia e invece la si fomenta portando al potere gli sciiti che sono autentici integralisti islamici. Questa guerra oltre che crudelissima e ingiusta è stata inutile in termini di diritti umani!

 

23 commenti su “

  1. lucanellarete

    paradossalmente l’iraq era il paese medioorientale dove le donne erano trattate meglio, dove erano libere di portare pantaloni e ascoltare musica occidentale

    bèh, si vede che avevano bisogno di un po’ di democrazia..

    ciao

  2. Landofnowhere

    ciao piccola tisba…

    grazie per il commento…

    rispetto al tuo posto:

    è strano che siamo costretti a spiegare che una guerra sia inutile in termini di diritti umani…..
    non è insito già nel concetto di guerra, tutto ciò?

  3. utente anonimo

    guarda , hai proprio ragione!

    con hitler tutti mangiavano, e treni arrivavano in orario!

    no?… hitler non va bene?…

    quando c’era il duce ….ehm …neanche lui?….

    in afganistan nel 78 se giravi per kabul c’erano ragazze in minigonna!

    oh…neanche questa va bene?

    un mau storico

  4. utente anonimo

    curioso…la tua fonte cita “il carcere dei giudei”….era lo stesso modo in cui i nazisti chiamavano gli ebrei…

    questo rende la tua fonte molto più attendibile?

    judenblut solt sprizen…

    sgorghi sempre il sangue dei giudei…

    chissà se lo cantano….

    un mau sconcertato

  5. bartebly

    la guerra in iraq è stato un errore dall'inizio alla fine. i problemi che ha creato sono molti di più e molto più gravi di quelli che pretendeva di risolvere…

  6. utente anonimo

    appunto non capite proprio un cazzo. (forse questo lo capite?)
    i maledetti giudei hanno invaso l'irak!
    provate a dire di no!
    un mau revisionista

  7. Tisbe

    @Mau, secondo me non sai leggere, vuoi trovare razzismo anche dove, francamente, non c'è traccia. Sai come si dice dalle mie parti: stai 'nguaiato!
    @lucanellarete, infatti gli americani si guardano bene di esportare la democrazia in Arabia Saudita, dove i diritti umani sono per burla, e dove (ma guarda un pò), viene sfornato il numero più alto di terroristi. E sai perché? Perché l'Arabia è allineata! alla faccia dei diritti umani! Poi c'è chi dice che gli Sceicchi sono ricchi! Per forza, sono protetti dall'esercito dei marines ihihihihih

  8. caposkaw

    dato che non l'avete letto…
    Lettera di Nur

    CSCAweb (www.nodo50.org/csca)

    Il nostro onore è violato, i nostri vestiti strappati, i nostri stomaci hanno fame e le nostre lacrime formano dei mari: chi ci vendicherà?”

    Nel nome di Dio clemente e misericordioso.

    Al mio popolo onorato, alle mie sorelle di Ramadi, Jaldiya e Faluya, a tutti i popoli onorati del mondo, che la pace di Dio sia con voi.
    L’Altissimo ha detto nel suo venerato Libro: “[…] Se combatterete per Dio, Egli vi darà la vittoria e consoliderà i vostri passi e curerà i cuori del popolo credente”. Dio sublime ha detto la verità.
    Questa è una lettera di vostra sorella Nur dal carcere dei giudei ad Abu Ghraib [4], da cui è impossibile descrivere con parole la fame mentre voi mangiate, la sete mentre voi bevete, il sonno mentre voi dormite, la nostra nudità quando voi siete vestiti.

    Sorelle,

    Quando vedo le vostre case e i vostri veicoli che trasportano materiale da costruzione e riconosco le matricole del mio popolo, della mia provincia, dico a me stessa che la mia gente e le mie sorelle hanno venduto il loro onore al dollaro. Ma quando di ricordo della gente onorata piango per la mia situazione. Che dirvi delle torture atroci e delle bastonate che subiamo per conservare il nostro onore e salvaguardare la nostra sacra eredità? Dove siete dottori della religione? Aveste scordato il messaggio del sincero Abu al-Qasem Mohammad [5] – che Dio vi benedica e vi salvi? Ci avete dimenticate a causa del pugno di denari che riceve dei giudei?: vi porteremo davanti alla presenza dell’Unico. Noi siamo l’eredità di cui siete responsabili. Vi chiedo a nome di Dio, dottori dell’islam, padroni dei minareti, a coloro che temono il Giudizio Finale, a coloro che sono onorati, a chiunque arrivi questa lettera: trasmettete questo messaggio dai vostri pulpiti. Ricordate quando guardavamo ciò che avveniva alle nostre sorelle della Palestina. Noi soffriamo quando viadiamo come i giudei che bevono vino davanti a noi, quando violano il vostro onore come animali selvaggi, quando si ubriacano e fanno ciò che vogliono con quelle a cui poco importa l’onore. Ah, gente onorabile! Quante volte dovrete morire? Il nostro onore è violato, i nostri vestiti strappati, i nostri stomaci hanno fame e le nostre lacrime formano dei mari, chi ci vendicherà?
    Non voglio lasciarvi, ma prima (prima di doverlo fare) fare vi chiedo di essere timorosi di Dio assieme ai fostri figli. Nei ventri ci sono già figli del peccato. Preghiamo Dio per voi e per i vostri figli.
    Prima di accomiatarmi vi chiedo, popolo onorabile, se avete armi uccideteci con quelle dentro al carcere, ve lo chiedo in nome di Dio, ve lo chiedo in nome di Dio…

    ovvero, questa lettera afferma che i giudei, ovvero gli israeliani hanno occupato l'irak.
    è la verità o no?
    se non è la verità , vi basate su un mucchio di palle , come sempre del resto.
    un mau puntiglioso

  9. utente anonimo

    oh poverini!
    il discorso usa le stesse espressioni dei portavoce di al khaida….
    di conseguenza o tutti da quelle parti parlano così, o è scritto da uno o una che pensa come i terroristi….
    dato che non credo proprio che da quelle parti parlino tutti così…
    ma tanto non capisci , no?
    mau

  10. Forlivese

    <img src=http://www.vald.org/book2/images/baby.jpg>

    Ecco il pericoloso pazzo dittatore che voleva conquistare il mondo ai suoi fini malvagi, che ha sterminati ebrei zingari comunisti e omosessuali, eccolo… questo tenero bambino!!!!

    Da questa foto possiamo comprendere che la guerra di "liberazione" dell'Europa dal nazifascismo altro non fu che una guerra imperialista americana… maledetti yankee!!!

  11. Tisbe

    @Forlivese, a te riserverò una storiella. Fra un pò la pubblico, abbi pazienza…e imparate a non sottovalutare mai l'avversario!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *