Marines sconfinano e si scontrano con le truppe di Damasco

Dall’Iraq, marines americani sconfinano in Siria e si scontrano con truppe di Damasco. Non è uno scherzo leggete QUA

Le truppe statunitensi in Iraq hanno passato il confine con la Siria e sono impegnate in combattimenti contro le forze armate di Damasco. Ci sarebbero dei morti: almeno tre siriani e quattro marine. La notizia, filtrata ieri, in serata, da un’organizzazione per i diritti umani siriana e oggi, confermata dal sito internet Debka File, molto vicino all’intelligence israeliana.

Prime testimonianze. Bassel Oudat, corrispondente di Adn Kronos International da Damasco, ha sentito al telefono i suoi contatti ad Abu Kamal, che hanno confermato la notizia dello sconfinamento e fornito nuovi dettagli, tra cui la morte di 4 marines.

10 commenti su “

  1. ChiodoSpuntato

    mah, strano davvero… giuro che un'occhiata (nemmeno troppo approfondita, lo ammetto) in giro la ho data, e non ho trovato nulla in proposito.
    Però la tua fonte è sicuramente innegabile…
    vedremo!
    PS:però se fosse davvero l'inizio di qualcosa di grosso mi stupirebbe davvero: gli USA non sono in grado di affrontare ora un nemico organizzato come la Siria… secondo me è stato solo uno scontro di frontiera…

    Ciao
    Giulio

  2. Tisbe

    @ChiodoSpuntato, la notizia è sicura, mi spaventa il fatto che i media non le abbiano dato il giusto peso e il giusto spazio! I marine hanno sconfinato per inseguire dei presunti terroristi (almeno così pare)

  3. grendel00

    Sono mesi che succedono queste cose. Piuttosto chiediti PERCHE' le truppe USA devono inseguire terroristi fino al confine siriano.
    Forse ha a che fare con quello che è stato trovato a Falluja?

  4. utente anonimo

    se ti può interessare, i vietcong sconfinavano regolarmente in cambogia quando scappavano. gli americani per un certo periodo, li lasciavano andare.
    probabilmente adesso si sono rotti le scatole, e vanno a pestarli nei santuari…
    un mau militare

  5. utente anonimo

    speriamo che sia l'inizio di una bastonata al dittatore siriano.
    per avere successo al tavole delle trattative bisogna andare armati.
    benito

  6. Tisbe

    @Benito, per favore niente commenti che inneggiano alla guerra, alla violenza e alla mattanza. Tu puoi pensarla come vuoi, ma io sono contraria alle guerre

  7. grendel00

    Io sono contrario ai tiranni, e se per far fuori un tiranno serve una guerra, ben venga.
    Qual'è una delle citazioni più famose di Jefferson? "L'albero della libertà va di tanto in tanto innaffiato con…", con cosa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *