Bruxelles, via libera alle adozioni per coppie omosessuali

Bruxelles – Nuove speranze per i bambini che vivono in orfanotrofi, e una nuovo traguardo europeo per i riconoscimenti dei diritti civili alle coppie omosessuali. Il Parlamento belga, infatti, ha approvato ieri mattina un disegno di legge che riconosce alle coppie gay il diritto di adozione. Il testo, che ha avuto 77 voti favorevoli, 62 contrari e 7 astensioni, presumibilmente sarà riesaminato dal Senato entro due mesi, sebbene spetti all’assemblea la parola definitiva. 2 anni fa le coppie gay in Belgio ottennero il diritto a sposarsi e da allora sono stati oltre 5000 i matrimoni celebrati.
Olanda e Spagna sono gli altri Paesi dell’Unione europea che hanno riconosciuto alle coppie omosessuali gli stessi diritti delle coppie eterosessuali; in Gran Bretagna da sabato prossimo entrerà in vigore la legge che riconosce "le unioni civili", come già accade in Danimarca, Francia, Islanda, Norvegia e Svezia.

6 commenti su “

  1. utente anonimo

    parere personale, anche in belgio, siamo alla frutta, anzi ad una certa verdura

    PS (più serio) ma perchè freud e tutto ciò che è venuto ce lo ricordiamo solo quando fa comodo ad una tesi gradita: è autoevidente il fatto che un bimbo cresciuto da una coppia omosex, specie se maschile, avrà una percezione deformata delle figure genitoriali e la cosa non sembra automaticamente positiva (per il bimbo)

  2. Tisbe

    @MattieKian, grazie!Verrò a trovarvi 🙂
    @vistodalsud, il tuo nick ci cade a pennello 😉
    @FulviaLeopardi, non sono riuscita a trovare il tuo post. Hai ragione, dovrei spiegare perché sono favorevole. E credo che lo farò!
    @utente anonimo (IP: 81.208.106.67), gli anonimi non mi piacciono e non dovrei neppure rispondere!
    @Minerva84, infatti! Il vero genitore è colui che ti cresce e che ti dà affetto, non chi ti mette al mondo. E ci sono coppie di omosessuali dolci e affettuosi come pochi al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *