Kilombo

E’ nato Kilombo l’aggregatore di sinistra. Passate parola e partecipate. E’ sufficiente inviare una e-mail all’admin. Per il sito cliccare Qui

La Carta di Kilombo

Principi e finalità

Art. 1
Kilombo è un’aggregazione democratica di weblogs, fondata sulla partecipazione. Il nome Kilombo s’ispira all’esperienza delle repubbliche democratiche sud-americane del diciassettesimo secolo, create dagli africani fuggiti dalla schiavitù, organizzati in villaggi retti con metodi egualitari, in cui venivano accolti anche bianchi esclusi dal sistema coloniale, donne emarginate e indios.

Art. 2
Gli aderenti a Kilombo s’ispirano ai valori tradizionali della sinistra e delle culture progressiste: uguaglianza, libertà, solidarietà, giustizia sociale, pace tra i popoli, rispetto delle differenze e della dignità di ogni donna e uomo, riconoscimento dei diritti umani, difesa dell’ambiente.

Art. 3
Kilombo intende rappresentare un libero spazio di discussione pubblica, scambio paritario di conoscenze e mobilitazione democratica, tra cittadini che si riconoscono nella storia della sinistra parlamentare ed extraparlamentare e/o nelle attuali formazioni politiche o gruppi e associazioni di sinistra e/o che condividano dall’esterno le battaglie civili e sociali di tali partiti, gruppi o associazioni. Kilombo si prefigge lo scopo di far incontrare e mettere a confronto le diverse anime della sinistra (da quelle radicali a quelle riformiste) esaltandone i punti di divergenza e di contatto, in una tensione politico-culturale di accomunamento delle differenze.

15 commenti su “Kilombo

  1. Tisbe

    @alexperry, sulla sinistra in basso "Main Menu" c'è "Contattaci" clicca lì 😉
    @xinit, è un aggregatore, cioè non si scrivono post, ma si aggregano post scrivendo un incipit completo di link che rimandi al post originario e al blog dell'autore. Kilombo è riservato ai sinistrati. Per partecipare è necessario avere un blog di sinistra.

  2. Tisbe

    @moltitudini, adesso sta prentendo al sua forma definitiva. Fino ad ora i padri fondatori hanno votato in piena democrazia per scegliere le varie opzioni 😉
    @gauche, i sentimenti prima di tutto, poi il resto gauche…ascolta me…
    @camelotdestraideale, eh no! purtroppo tu non rientri nella specie protetta 😉

  3. Tisbe

    @moltitudini, essendo un aggregatore e non un blog, si commenta direttamente sui blog di origine del post seguendo il link. Solo per gli iscritti (quindi sì, bisogna iscriversi) c'è l'accesso ai forum e alle varie discussioni. Se non mi sbaglio non è proprio previsto il commento ai post, ma solo ai post che riguardano la costruzione dell'aggregatore, quindi limitati agli iscritti (per adesso dovremmo essere intorno ai 40)

  4. Tisbe

    @moltitudini, quindo anche tu potresti iscriverti, perché non devi fare altro che aggregare i post già presenti nel tuo blog…nessun lavoro in più, ed estrema libertà d'espressione. E' solo un modo per conoscere le diverse anime della sinistra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *