Squallore italico

Il Grande Fratello ha un vincitore, il Senato no! Questa è l’immagine del Paese. E’ stupido prendersela con la classe politica, è stupido prendersela con l’avversario politico o con la propria parte politica. L’unico atteggiamento intelligente sarebbe quello di prendersela con noi stessi, con la nostra immaturità, la nostra mancanza di sentimento nazionale e di appartenenza ad un popolo. Qualcuno disse bene: abbiamo fatto l’Italia, ora ci tocca fare gli italiani, ma a distanza di anni e anni, gli italiani non esistono. Possiamo discolparci in tanti modi. Possiamo tirare in ballo la mancanza di un’identità nazionale, comune, invece, agli altri paesi europei, durante il periodo medievale, oppure riconoscere la nostra formazione come popolo di "sudditi" dominato alternativamente da potenze straniere. Possiamo prendercela con la Chiesa che ha contribuito a smembrare la nostra identità laica per fare leva esclusivamente su un’unica radice cattolica, ma adesso dovremmo avere il coraggio di superare il passato e di guardare al presente. Adesso è tempo di assumerci le nostre responsabilità di popolo. Basta con le scuse! Se l’Italia dà di sé un’immagine squallida è anche colpa nostra. Quei politici incapaci di comportarsi in modo maturo, ce li abbiamo messi noi in Parlamento. Non sembrano politici, sembrano bambini che litigano per prendersi il giochino migliore: uno squallore. Vergognamoci. Tutti, di destra e di sinistra…

Roma, 29 apr. – (Adnkronos) – Fausto Bertinotti e’ stato proclamato presidente della Camera alle ore 11.50. Bertinotti ha ottenuto 337 voti. La maggioranza necessaria era di 305. La proclamazione e’ stata salutata da un lunghissimo applausoMassimo D’Alema ha ottenuto 100 voti. Il presidente provvisorio Fabio Mussi, dopo la proclamazione, ha sospeso la seduta per andare a dare comunicazione al presidente neoletto. AdnKronos

21 commenti su “Squallore italico

  1. utente anonimo

    Hai perfettamente ragione.
    E' probabilmente solo colpa nostra.
    Hai espresso il medesimo sentimento che ho provato ieri sera nel guardare ai lavori parlamentari e che ho riassunto in un mio post di oggi.
    A presto

  2. desiderio947

    Si, lo spettacolo delle elezioni dei presidenti di Camere e Senato, oltre che squallido, denota una scarsa consapevolezza dei nostri rappresentanti circa la drammaticità del momento politico.
    Piuttosto che ricercare degli ipotetici alibi nell'individuazione di improbabili "colpe", credo sia il momento di sollecitare una vera protesta corale – i girotondi avranno pure insegnato qualcosa -,per ricordare ai nostri politici di impegnarsi fin in fondo x raddrizzare una barca che fa acqua da tutte le parti.
    Ciao, buona giornata, Beppe

  3. hafiz

    Nel Nome di Dio il Clemente il Misericordioso

    La politica è uno spettacolo squallido , ma posto più per il post sugli uomini . è disdicevole che facciano come tu dici , ( baci abbracci e altro )ma qui è cultura , per noi musulmani e parlo anche per me che sono italiano è totalmente diverso , non si da la mano alle donne , ne baci , ne abbracci , sopratutto se sono sposate , guai.Solamente si fa il saluto , per noi è una forma di estrema di rispetto che qui non è capita , ma non abbiamo la pretesa che tutti capiscano l'importante è comportarsi in modo islamicamente corretto.

    Rumi

  4. Tisbe

    @ilperseo, 🙂
    @desiderio947, sì, noi italiani siamo capaci di farlo? dubito ergo sum
    @bunkr, grazie … ricambio
    @hafiz, a me non piace che qualcuno superi la barriera del mio spazio vitale, ma l'ho sempre attribuito ad una carenza affettiva infantile ed alla conseguente mancanza di fiducia nel genere umano e non ad un fatto culturale 😉 Ciao e benvenuto
    @marysamba, troooppo buona, troooppo … merito tanto?

  5. utente anonimo

    Complimenti, hai fatto centro! E' una riflessione che mi sono posto molte volte anch'io. Al di là delle nostre posizioni politiche opposte questa volta sottoscrivo in pieno quello che dici e sono d'accordo sullo spettacolo indecoroso offerto dai nostri politici…
    Ciao Tisbe e buona giornata.
    Mikereporter

  6. d4rkcloud

    Guarda che i politici che stanno lì grazie alla nuova legge elettorale, non ce li abbiamo messi noi.
    Non ho mica votato per Caruso, io!
    Ho votato l'ideologia!
    La mancanza del nome del candidato sulla scheda, ecco qual'è il problema.
    Cmq…
    Buon weekend. E non ci pensare troppo che ci si fa il sangue amaro… 😀

  7. lavelle

    Hai un blog straordinario, lo seguo giornalmente ma non ho ancora avuto la fortuna di vederti sul mio.
    ci terrei alla tua amicizia
    ti auguro uno straordinario weekend e un buon 1 maggio
    un caro saluto Massimo

  8. franceschito

    Atteggiamenti infantili, cori da stadio, irresponsabilità, volgarità, mancanza di rispetto, messaggi mafiosi, inconsapevolezza del proprio ruolo istituzionale: questa è la nostra Camera alta. Figuriamoci la bassa…
    Dice bene d4rkcloud: i parlamentari non li abbiamo scelti noi, ma le segreterie di partito. Però, a dire il vero, quando c'erano le preferenze non è che le cose andassero meglio…
    Mi permetto un'osservazione, d4rkcloud. Smettiamola di additare Caruso e Luxuria come i parlamentari impresentabili, come i simboli del degrado della nostra politica. A me pare che i deputati e i senatori "normali" abbiano dato, in questi giorni, un'immagine di sè veramente pessima. Caruso e Luxuria mi sono sembrati, al confronto, due signori. In ogni caso, aspettiamo di vederli all'opera. Non li marchiamo: certe cose lasciamole ai nazisti.
    Un caro saluto a tutti.

  9. moltitudini

    @d4arkcloud
    mah…scusa, forse sbaglio..ma si sta parlando del Senato..che c'entra Caruso?
    E' sempre colpa di Caruso?
    MAH!
    p.s. hai votato per l'ideologia? quale ideologia?

  10. MALLAMAN

    Anche il senato ha trovato il suo personaggio FINALMENTE.
    Siamo un popolo di boccaloni, crediamo a tutto quello che ci propinano senza pensare al come e al perchè.
    La chiesa è scaduta da tempo, e a sempre fatto leva sulla buona fede e i dolori della gente… è ora di andare avanti.
    Dobbiamo vergognarci un pò tutti?
    Qualcuno dovrebbe evitare di farsi vedere ancora in giro! e invece in Italia questi camminano a testa alta.
    Ciao

  11. utente anonimo

    Hai ragione, Tisbe! E' vomitevole il comportamento di certi "rappresentanti" del popolo che si dimenticano subito, non appena eletti, di aver ricevuto dal popolo la delega ad aver "cura" del Paese! Certi loro comportamenti e squallidi giochetti assunti durante le votazioni per i Presidenti delle due Camere sono stati davvero offensivi del senso della cittadinanza!
    gauche

  12. utente anonimo

    …la destra ha proposto un vecchio democristiano…invece, L'Unione, che è alternativa, un democristano vecchio.

  13. utente anonimo

    Verissimo quello che dici, ma di tempo ce ne è stato per "fare gli italiani". Televisione e giornali non sono stati usati per diffondere una cultura di cooperazione, ma per smerciare menzogne finalizzate al lucro di pochi. Così ci ritroviamo un'Italia di idioti governata (comunque) da idioti.
    Ce li abbiamo messi noi, è vero, ma la gente non si è mostrata propensa a scendere in piazza in massa, come è accaduto in Francia, per far capire a chi governa che non può fare esattamente come gli pare.
    Dobbiamo sostenere questo governo di centrosinistra aiutandolo amorevolmente a forza di calci sulle palle. E' l'unico modo per portare l'Italia fuori dal guado.

  14. Tisbe

    @Mikereporter, grazie e buona domenica
    @marysamba, mmm…ci vado poco su tele2 e noto con rammarico che nulla è cambiato … poi ci lamentiamo dei politici
    @d4rkcloud, è vero che non abbiamo scelto il candidato, ma non è che in altre occasioni andasse meglio. Io personalmente non ce l'ho con Caruso, mi fanno molto più schifo gli IPOCRITI. L'ipocrisia è il vero cancro della società.
    @luigi, è andata bene, ma ci aspettano dure prove e considerando l'inizio non proprio felice… Berlusconi non è belzebù, è uno che fa i suoi interessi (loschi) e che ha saputo creare intorno a sé un consenso di gente che sogna di emularlo … io preferisco rimanere me stessa. Se gli italiani non fossero un gregge di pecore portato al pascolo dell'illusione di facili arricchimenti, B non sarebbe mai arrivato dov'è stato. Non è colpa sua, non è nemmeno merito suo, è solo un demerito degli italiani!
    @lavelle, grazie! Buon primo maggio anche a te … e non riesco a seguirvi tutti: perdonatemi …
    @franceschito, concordo su caruso e Luxuria. Soprattutto quest'ultima è una persona VERA e CORAGGIOSA a lei va tutta la mia stima.
    @moltitudini, ogni tanto io mi vergogno di avere il passaporto italiani 😉 preferirei quello tedesco … mica fanno le nostre barzellette … e vorrei un popolo come quello francese. Se i nostri ragazzi scendono in piazza li chiamano terroristi criminali, se scendono in piazza i ragazzi francesi hanno la solidarietà di tutti: bella differenza!
    @ MALLAMAN, già i giudici si nascondono e viaggiano in cinquecento, mentre i delinquenti camminano a testa alta e viaggiano in ferrari 😉
    @gauche, spero che in futuro spettacoli del genere non si ripetino, ma sono un'illusa
    @smemorato, una cosa ridicola … chissà quale messaggio in codice è giunto alla maggioranza …
    @zonavenerdi, mmm devo riflettere … non mi convince …
    @utente anonimo, questo accade quando il centro è troppo presente, questo accade nel paese della balena bianca
    @Eye, ogni popolo ha il governo che si merita … berlusconi ha fatto passare a colpi di maggioranza legge vergognose, e non c'è stato alcun cenno di dissenso dal basso, questa è la vergogna, non il governo in sé: lui ha fatto i caXXi suoi, noi dovevamo fermarlo. Avevamo il dovere MORALE di fermarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *