Indulto, Violante offre un’ipotesi di soluzione

Luciano Violante presidente della Commissione affari costituzionali non si schiera con Di Pietro ma esprime serie perplessità riguardo il testo dell’indulto che andrebbe cambiato in due direzioni. Secondo Violante non si possono condonare le pene agli estorsori e agli usurai; esclusione dall’indulto anche per chi si è macchiato di reati di concussione e corruzione.

Centinaia di elettori del centrosinistra hanno inviato email di dissenso e questo fa ben sperare che il testo del provvedimento venga cambiato. Speriamo…

8 commenti su “Indulto, Violante offre un’ipotesi di soluzione

  1. Slasch16

    il condono necessita dei voti di 2/3 terzi del parlamento, questo comporta il coivolgiemnto di forza italia. dato che tutti i concussi ecc.ecc. li hanno loro, non lo faranno modificare mai. altro regalo a silvio.

  2. marcoinge

    mah…
    un po’ di vergogna c’è.
    però se l’indulto è necessario per rendere più umana la condizione dei detenuti (che talvolta sono in condizioni veramente oltre il limite della comune decenza), per farlo passare serve la maggioranza dei 2/3 e Forza Italia ha messo come condizione per votarelo quella di includere nel provvedimento i reati finanziari, allora non vincolerei la sorte di migliaia di detenuti a quella di 63 detenuti “eccellenti” condannati in definitivo per reati finanziari…
    certo, avrei cercato soluzioni parlamentari (e maggioranze) diverse, perchè questo provvedimento che grazia i “potenti” assieme ai poveracci suona veramente odioso, ma non farei troppa demagogia…

  3. utente anonimo

    si ma siete un gruppo troppo ridicolo hahaahbuhubaaahbhu
    Di Pietro ke va in piazza a protestare il governo di cui fa parte ahuhaabhuauahu GENIALE!!

  4. utente anonimo

    Indulto? Sì e subito, ma fate in fretta a riscriver il testo! Così com'è, sembra "cucito" da un bravo sarto assoldato dall'alta sartoria del malaffare!!!
    Insomma, non fateci 'nc….!!! Fate il vostro dovere, Servitori dello Stato!
    gauche

  5. utente anonimo

    Sarà sicuramente un belato di pecora il mio .. ma mi sono rotto di stare a guardare…

    Ho mandato questa mail a:
    margherita (tramite sito)
    ds (giustizia@dsonline.it)
    prodi (tramite fabbricadelprogramma)

    Oggetto: Indulto
    Vi volevo segnalare che come elettore del csx sono assolutamente contrario alla posizione presa dalla coalizione di maggioranza in relazione all'indulto/amnsitia che considero un argomento da gestire con un maggior consenso popolare e che va CONTRO il programma di governo da VOI sottoscritto e che IO ho votato.
    La sfiducia provocato dal vostro operato di governo (che NON si distacca affatto dai peggiori comportamenti del centro destra) e' veramente un colpo basso alla mia già scarsa fiducia nel sistema dei partiti così come concepito.
    Con assoluta disistima.
    Beppe xxxxx
    PS:
    PERCHE' NON è PIU' POSSIBILE CONTATTARE L'ULIVO??? DOPO LE ELEZIONI NON ESISTE PIù QUESTA POSSIBILITA'.. E' SCANDALOSO!

    Ciao Tisbe…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *