L’umanità a stelle e strisce

Una notizia così assurda, così raccapricciante non la leggevo da tempo. La civilissima america, sedicente patria della libertà e dei diritti umani, colleziona un’altra medaglia alla discriminazione senza se e senza ma.

Il comune di Las Vegas vieta ormai che ai senza tetto possano essere offerti cibi e bevande nei parchi cittadini, come riferiva il New York Times di ieri (ndb, 28 luglio): la capitale del gioco d’azzardo del Nevada si unisce così alla lunga lista delle città statunitensi che hanno posto restrizioni alla distribuzione di pasti gratuiti nei luoghi pubblici. La ragione addottata è sempre la stessa: i barboni scoraggiano il turismo e vanificano gli «sforzi di abbellimento» del comune. MediaWatch

Signori, si apre il sipario sul grande senso di umana pietà. A quando il ripristino dei forni crematori per liberare il mondo della feccia umana e dunque  "abbellirlo"?

16 commenti su “L’umanità a stelle e strisce

  1. MoeSzyslak

    Heeeheyyy!!!!! Ciao!!! Lo zio Moe, ti invita a partecipare al concorso "Miss & Mister Taverna". Se acceterai, dovrai inviare una foto del volto oppure intera, all'indirizzo e-mail Dilloamoe@yahoo.it . Per maggiori chiarimenti, troverai il regolamento del concorso per esteso, al sito: http://moestavern.splinder.com . Per ulteriori informazioni, visita anche il blog: http://cattivodesign.splinder.com oppure http://www.nobodyperfect.splinder.com . Grazie per l'attenzione. A presto. P.s. – La birra non è gratis! 😉

  2. crescenzo

    Davvero non c'è più religione. Gli Usa, un tempo patria della tolleranza, che ripercorrono le orme della vecchia e decrepita Unione sovietica. Dove i barboni, occorre ricordarlo, li accoppavano direttamente.

  3. camelotdestraideale

    Se mi scrivi chiedendomi "perchè", e poi vengo qui a leggere follie come questa:
    "A quando il ripristino dei forni crematori per liberare il mondo della feccia umana e dunque "abbellirlo"?"
    La risposta te la dai da sola, Tisbe… 😉

  4. Tisbe

    @MoeSzyslak, grazie per l'invito 🙂
    @viga, praticamente antesignana
    @crescenzo, mah, forse accopparli direttamente era meno doloroso (sarcastico)
    @pinocchino, civilizzare? per dettare legge sul costo del petrolio? Ah, ho in mente il titolo di un probabile saggio che non uscirà mai: "La civiltà dell'oro nero"
    @camelotdestraideale, che onore averti in questo blog… vado a stappare il migliore spumante che ho sempre pronto in frigo (non si sa mai). Ad ogni modo cosa ha da vedere quello che penso e quello che scrivo con un eventuale rapporto tra persone? Oppure non sei abituato ad andare oltre il tuo punto di vista? Perché non mi hai risposto in privato invece di venire a commentare qui? 😉 Attendo ancora una risposta SERIA

  5. utente anonimo

    tisbe..
    ma tu li vorresti i barboni morti di fame e probabilmente puzzolenti nel giardino di casa tua?

  6. Tisbe

    @carissimo anonimo, la tua domanda mi pone quesiti spaventosi… forse che nel profondo del tuo cuore non esiste un briciolo di altruismo e di carità cristiana? Non è scritto forse, dai da mangiare agli affamati? Tu non mi conosci, come puoi essere così certo che io sia priva di altruismo come te? Cosa ne sai di me? Cosa ne sai della mia generosità … Mi dispiace ma io non ti assomiglio e questa provocazione cade nel vuoto perché non fa parte del mio vissuto.

  7. utente anonimo

    della tua generosità?..
    solo perkè fai un post denunciando la "civilissima america"..
    vedi che a parole si è tutti bravi..se poi tu mostri la tua generosità anche con i fatti..beh non ti dispiace se nel giardino di casa tua facciamo una specie di comunità…anziiii tuu sei generosisssima..facciamo dentro casa tua direttamente!!!!!

    e poi come fai a mettere in mezzo la carità cristiana..tu proprio tu..ke poi vai e voti rifondazione!!!!!!!!
    diciamo che ci vuole un pò di coraggio…..

  8. utente anonimo

    quando non si ha niente da perdere… è facile dire: ho coraggio!
    tu sei come tutti quelli di sinistra….gli eroi del mondo A PAROLE però!!!!! invece di pensare a cose serie sapete solo andare in giro dicendo PACEEE PACEEEE L'AMERICA è UNA MERDAAA
    AMERICANII TERRORISTI
    ahuahubabhabhhu
    mi fate quasi ridere….:))))))

  9. utente anonimo

    ahahuuaha tipica cosa…
    come sei scontata..
    non perkè io nn vado girando con bandiera della pace in mano..vuol dire ke voglio la guerra…voi siete così ingenui ke pensate ke comportandosi in questo modo si risolve qualkosa…e invece no… per nn parlare delle manifestazioni contro la mafia ahuahubahahbua I RAGAZZI DI LOCRIII!! ahbuahahu dio santo aiutaci tu!!!!
    e cmq..tesorino…voi bruciate le bandiere delle altre nazioni in piazza…e gridate 10 100 1000 nassirya…
    te l ho detto ke hai coraggio a parlare…ma parecchio pure…

  10. Tisbe

    Se è per questo cara anonima molto ma molto scontata nemmeno io vado in giro con la bandiera della pace, né mi permetto di bruciare quella degli altri. Io le brucerei tutte le bandiere se servisse a ristabilire un minimo di tolleranza fra i popoli. Non amo le nazioni e non amo i confini, e non amo le frontiere.Dalla mia bocca non è mai uscito uno slogan che trova invece terreno fertile sulle tue labbra (a quanto leggo). Ti sei fatta un modello mentale di come, secondo te, è una persona di sinistra e pensi di conoscerle tutte. Mia cara pecchi di presunzione. Io non sono niente di ciò che tu pensi. Mi dispiace deluderti… E lo ripeto ancora una volta: il male è negli occhi di chi lo vede. Sei tu responsabile di pensieri che erroneamente mi attribuisci e non sono miei. Tra me e te c'è l'abisso, e dubito che tu sia lontanamente in grado di comprendermi, per quanti sforzi tu possa fare … sei lontana, troppo lontana ed insensibile per poter capire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *