Anima di plastica

La notizia è a dir poco sconcertante, anche se prevedibilissima. Gli scienziati di tutto il mondo, riuniti ad Erice, lanciano l’allarme: oramai la plastica è entrata nella catena alimentare umana! La Stampa

Tracce di plastica nel nostro corpo… a quando tracce di plastica nelle nostre anime?  Ammesso che il petrolio non le abbia già comprate

5 commenti su “Anima di plastica

  1. mauropucci

    A dire il vero la cosa è risaputa da almeno un decennio.

    Soltanto che le questioni scottanti finiscono rapidamente nel dimenticatoio salvo riparlarne al prossimo congresso scientifico…

  2. VIQUE

    Mi terrorizza maggiormente il pensiero che per decenni le famiglie hanno vissuto con l’amianto sopra il tetto e bevuto l’acqua dai serbatoi sempre in amianto- Poi le porcherie mandate inconsapevolmente nello stomaco con i cibi; adesso completiamo la collezione con la plastica!

  3. Tisbe

    @mauropucci, finché si penserà sempre al profitto non ci sarà speranza per questo povero mondo e per noi…

    @VIQUE, io vivo in una zona disastrata dallamianto e la mia tiroide ne ha risentito molto… e chi mi ripaga?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *