Chiavi di ricerca da … ridere!

Devo pure scriverla qualche cazzata oggi! In mancanza di idee genialoidi mi sono fatta un giro in Shinystat e ho dato un’occhiata ai referrers delle chiavi di ricerca. Alcune sono davvero da ridere. Certo che ce ne sono modi strani per arrivare a Il vaso di Pandora.

Ed ecco a voi i capolavori! «bella ricca e stronza» «la mia immensa solitudine» «rinunciare ai tacchi» «una donna di seconda mano» «foto dei film di strangolamento» «foto di infibulazione» «girini nelle pozzanghere» «il software potrebbe essere contraffatto stellina togliere» «il vaso di pandora fragole rosse» «innamorato della moglie di mio cugino» «l’ africanera e il sesso» «romito e crisma + stupro» «triste omne animal post coitum ovidio»

Penso tra un sorrisetto e l’altro che buona parte dei ricercatori saranno stati delusi, abbondantemente…

14 commenti su “Chiavi di ricerca da … ridere!

  1. moltitudini

    uh, credo capiti a tutti i blogger che hanno shinystat!! da me piovono persone che hanno cercato foto dela jebreal nuda….ed altre amenità erotiche …porelli, chissà che delusione.

    Molti altri con ricerche bizzarre e..cervellotiche (chiavi di ricerca lunghissime prive di senso!).

    Altri col mio nome e cognome..che però sul blog non risulta…o “blog di lukino”.

    quella che più mi ha fatto ridere è stata “salviettine intime chilly”.

    Il problema è che ne avevo parlato veramente, perchè son le mie preferite. ahahahha!

  2. Tisbe

    @moltitudini, anche da me mi cercano con il mio nome, con tisbe, il vaso di pandora o tisbe splinder … in un certo senso è buon cibo per l'ego!
    @montebelloionico, vero!?

  3. Tisbe

    @senal, 🙂
    @ AzzikKlaudia, direi!
    @ d4rkcloud, ma che gente frequenti 😉
    @ Alex, sì piuttosto stravagante come sistema per trovarmi
    @Esimio.Dott.Bugher, io non ho capito perché bisogna togliere la stellina

  4. Tisbe

    @numerabile, incredibile…
    @davide, perdonami ma proprio non riesco a togliere la musica… è più forte di me!
    @carlo2222, bentrovato Carlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *