All’ombra dei ricordi

Sono cresciuta all’ombra del mio ricordo ed esso era troppo grande perché potessi camminare da sola. Poi, improvvisamente, il cielo s’illuminò e vidi la mia ombra allontanarsi e sparire all’orizzonte. Con lei trascinava via tutti i brutti ricordi. Sul prato ritrovai un piccolo e prezioso scrigno. Là dentro c’erano solo cose belle da ricordare. Ed ogni tanto quando la nostalgia mi attanaglia il cuore io apro quello scrigno e ritrovo i miei sorrisi, il mio tesoro, i miei sogni ancora intatti, così sento candida la mia anima: questo mondo non è ancora riuscito a sporcarmi. Questo cielo non può essere grigio…

9 commenti su “All’ombra dei ricordi

  1. ladolcetempesta

    non puo esserlo per sempre
    da piccola avevo paura della mia ombra una paura folle cercavo sempre di non guardare per terra per non vederla poi non so cosa sia stato un giorno sola e stanca con tanti pensieri per la testa per smettere di pensare mi misi a giocare con il mio nuovo cellulare volevo mettere la musica da ascoltare mentre andavo a casa nella strada desolata sentii uno scatto e apparse sullo schermo qualcosa di scuro dentro una luce abbagliante lessi scritto salva e salvai cosi si apri tutta quella che capii essere una foto ma non si vedeva bene andai a casa la scaricai sul pc e la vidi nel suo totale era la mia ombra vederla cosi non mi faceva paura ma una cosa compresi nella lunga strada delle mie esperienze lei c'era sempre stata e da quel giorno non ebbi piu paura di lei e a volte quando vedo la mia ombra seguirmi o precedermi mi spunta un sorriso di tenerezza per quella piccirella
    emm piacere i' so tempesta
    e il link in napoliblog
    era un dovere oltre che un piacere
    buona giornata
    virginia

  2. Tisbe

    @cassandra666, Grazie 🙂
    @smemorato, Scavi archeologici????????????
    @ladolcetempesta, Bella storia 🙂
    @ sermau, La vita è faticosa… (a volte)

  3. silyoung

    Ma ..non devi rimenere solo sui ricordi belli.Non sogni? non provi a sognare ancora? Riprovaci e ti sentirai meglio.Il sogno è vita. Ciao Sil

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *