100MILA

Ci siamo… Il Vaso di Pandora ideato da Tisbe circa un anno e mezzo fa festeggia i primi 100mila visitatori. Un traguardo che non avrei mai pensato di raggiungere. E’ cominciato per gioco, per curiosità ed anche perché la vita di provincia mi stava e mi sta troppo stretta. Ho cominciato perché stavo attraversando un momento non proprio felice della mia vita… Ho cambiato varie volte Template, iniziando con un motivo dichiaratamente dark, poi ho sentito la necessità di luce, ed infine mi sono ritrovata nel rosso della PASSIONE. Oggi sono qui, cresciuta, diversa e migliore… Oggi sto meglio rispetto al giorno in cui questo gioco è cominciato. Grazie a tutti voi. Grazie a chi mi ha voluto bene senza conoscermi, a chi ha potuto vedere un aspetto di me che non si coglie nella vita reale, e grazie a chi ha litigato con me. In fondo gli scontri fanno riflettere molto di più degli incontri. In tutto questo scrivere e guardarmi dentro, io ho capito una sola verità. Ho capito anche quello che cerco. Cerco solo l’affetto, quello vero, quello profondo, quello senza se e senza ma. Cerco l’affetto incondizionato. E’ l’unico mio vero tesoro. Se c’è, non mi serve niente altro, e l’orizzonte che intravedo è sempre sereno anche in mezzo alla bufera di neve. 100mila è solo un numero… ma dietro questo numero ci sono altrettante persone che hanno condiviso con me le mie paure, le mie speranze, i miei sogni e le mie riflessioni.

Un abbraccio rosso rosso a tutti

23 commenti su “100MILA

  1. Comicomix

    Passo qui e trovo questo Post..
    Auguri, auguri auguri, 100 mila auguri e altri (tanti) di questi giorni…
    Un abbraccio rosso rosso a te…
    🙂
    Mister X di Comicomix

  2. utente anonimo

    Calato il sipario, il pubblico defluirà continuando a vivere seriamente tutto ciò a cui ha assistito.

    Troverà da ciò lo spunto per inventarsi una sua storia, da protagonista e non più da spettatore.

    Non intendo dire (né offendere) che il tuo post sull’anonimo sia una “commedia” in senso dispregiativo

    anzi, tuttaltro, intendo semplicemente mettere in evidenza come alcune altrui storie, presentate pubblicamente

    su “theater blog”, diventino capaci di sollecitare la creatività la cui conseguenza è oggetto di conoscenza e di sorpresa.

    Il tuo post mi ha sollecitato in tal senso e, attingendo anche alle tue stesse parole, ne è uscito fuori un “quiz” a cui

    Tu saprai dare una soluzione:

    Sefossistato un tino

    E calpestato a lulla

    (nell’epoca non patriarcale o maschilista)

    Avrei serrato i pugni

    E sopportato

    il mosto in vino trasformato.

    Offerto il calice

    Come si conviene

    Da galantuomo

    Quale a me appartiene

    avrei sorriso

    all’osservazione di non

    essere uomo,

    ma solo un “tino”

    ed orgogliosamente

    sarei pur sempre stato

    un “galante tino”.

    (sempre, nell’epoca non patriarcale o maschilista).

    Ricordi?

    Sì, un abbraccio rosso rosso…

    sefossi

  3. AzzikKlaudia

    tanti auguri Tisbe! questo successo è strameritato! Cmq visto che qualcuno si è lamentato del fatto che sul mio blog nn parlo di problemi seri ho scritto un post che potrebbe interessarti perchè… è un pò rosso! ma giusto un po, eh!

  4. Tisbe

    @Comicomix, Davvero non credevo di poter aspirare a tanto. In realtà non credevo di trovare tanto ascolto e tanta disponibilità da parte degli altri
    @Nullo, Che cosa ho fatto/detto di così speciale da meritare un rosapugnato come te in questo blog?
    @alexperry, Grazie. Un abbraccio che si rispetti non può non essere rosso
    @fraba, Ma che tenero 🙂
    @sefossi, Ricordo, ricordo, ma non ho mai capito se l'hai fatto apposta oppure no… oramai il Velo di Maia è caduto e tutto è svelato per quello che è… soltanto per quello che è!

  5. Tisbe

    @AzzikKlaudia, Corro subito da te. (l'avevo letto il lamento 😉
    @Crescenzo, Grazie conterraneo 🙂
    @apagliula, E' tutto merito vostro… Grazie
    @justfrank, Siete in tanti, io vi chiedo scusa se non posso seguirvi e leggervi tutti, ma prometto che m'impegnerò di più. Grazie
    @ Galdo, Che bel Koani! Grazie per l'incoraggiamento
    @Hirpus, Cin Cin,
    Ps. ma tu devi fare sempre il solito?

  6. utente anonimo

    Spero che un giorno ci si veda pure…
    Anche se al momento mi posso muovere poco…

    Tanto amore

    Italo

  7. Tisbe

    @draculia, Rosso eh!
    @laura, Grazie 🙂
    @d4rkcloud, Da quanto tempo… urge un passaggio sui tuoi lidi
    @possosina, Speriamo… (di non perdeVi)
    @hariseldom, Effettivamente sono piuttosto minuta 😉
    @tuttominuscolo, 🙂
    @Italo, Grazie, quindi non sarai a Roma?

  8. desiderio947

    Ti ho conosciuta giusto un anno fa facendo zapping sui commenti di Rocco biondi. Sei stata tra le prime mie assidue visitatrici e te ne sono grato. Mi complimento x il risulato raggiunto e ti auguro di poter continuare a raccogliere nuovi successi.
    Ciao, un abbraccio. beppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *