Questa è la Rivoluzione

(Ricevo e pubblico con piacere)
Cari amici,
vorrei segnalarvi un importante spettacolo. Si tratta della prima commedia musicale completamente pensata e realizzata in Irpinia. Si intitola "QUESTA E’ LA RIVOLUZIONE!", ed è prodotta dal Teatro D’Europa in collaborazione con LAI, Liberi Artisti Irpini. 
La storia, scritta da me, insieme ai testi delle canzoni, è ambientata in Irpinia durante il periodo della Rivoluzione napoletana del 1799.
Le musiche originali, eseguite dal vivo da un’orchestra di dieci elementi, sono state scritte dal maestro Massimo Buonavita. La regia è del napoletano Mario Ercole, regista del San Carlo e del Teatro Totò. In scena ci saranno circa cinquanta attori di tutte le età. Il cast è composto da artisti di grande qualità, cantanti e musicisti del conservatorio Cimarosa. Le coreografie sono curate da Fabrizio Esposito, ballerino del Teatro San Carlo. Le scenografie sono state realizzate da Gennaro Vallifuoco, noto artista avellinese, collaboratore del Maestro De Simone. 
E’ stato attivato anche un sito internet, www.questalarivoluzione.it, dove è possibile trovare tutti i dettagli. 
Lo spettacolo, finanziato dalla Provincia e dal Comune di Avellino, andrà in scena al Teatro Gesualdo il 30 dicembre, alle 21.  
Per sforzo produttivo e originalità del lavoro, si tratta di un grande evento per la nostra provincia. Spero possiate essere presenti anche voi.
Mirko Di Martino

4 commenti su “Questa è la Rivoluzione

  1. Tisbe

    Grazie di cuore per l’augurio. Conosco l’autore, la Compagnia, buona parte degli attori. Conosco un po’ tutti e sono certa che sarà un lavoro di buona qualità. Mirko tra l’altro è un pluripremiato. Ti farò sapere 😉

  2. utente anonimo

    Sono uno degli attori ovvero francesco Piscopo, nella commedia sarò Don Crescenzo.

    Per me è stato un grande onore far parte del cast, ritengo sia un capolavoro che avrà un enorme successo al Carlo gesualdo Il prossimo 30 dicembre. Pace e bene!

  3. Tisbe

    @francesco Piscopo, Grazie per aver lasciato un commento. Io ci sarò e sono certa che si tratterà di uno spettacolo di grande qualità frutto di una sinergia senza precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *