Bolletta da 50mila euro per 3 film scaricati

Scarica tre film da internet bolletta da 50 mila euro

BERGAMO – Una bolletta di cinquantamila euro. E’ quanto dovrà pagare un trentenne di Ciserano, in provincia di Bergamo, per aver scaricato tre film da Internet.
Convinto di poter navigare 24 ore su 24 a proprio piacimento – come in una normale connessione "flat"- il giovane si è invece trovato di fronte a una brutta sorpresa: il contratto stipulato due mesi fa con il gestore telefonico prevede sì un canone mensile di 35 euro ma per un traffico fino a 600 megabyte a bimestre. Superata quuesta soglia, scatta la tariffa di 0,2 centesimi al secondo per ogni kilobyte scaricato. Repubblica

14 commenti su “Bolletta da 50mila euro per 3 film scaricati

  1. Rossafata

    può anche essere il cretino della giornata, ed indubbiamente non ha fatto la sua colazione a base di pane e volpe, ma è altrettanto indiscutibile la malafede della compagnia.

  2. utente anonimo

    3 film 50 mila euro…faceva prima se ne diventava coproduttore 😉
    La cosa assurda è che ha "pagato solo la connessione", potrebbe vedersi recapitare pure una multa per avere scaricato solo tre film.

    PS: Colazione a base di pane e volpe?!…e a pranzo? 🙂

    Ciao!

    Giuseppe T.

  3. Tisbe

    @capemaster, Perché tecnologia vuol dire giocare sulla buona fede? 😉
    @cassandra666, Io scarico l'impossibile 😀
    @fabio, vero
    @SuaSquisitezza, Sei particolarmente kattivo… a me fa tanta pena …
    @ Rossafata, colazione di pane e volpe bella! Non la conoscevo…
    @ Giuseppe T., Mah, secondo me non dovrebbe pagare nulla tranne la normale bolletta… Deve cercarsi un buon avvocato

  4. SuaSquisitezza

    malafede della compagnia
    particolarmente kattivo
    fa tanta pena

    Sì ok!.. Puo' essere.
    Ma ho diversi contratti UMTS di Tim del genere. Il contratto parla chiaro, ed e' ben visibile. 35 Euro canone fisso mensile.. poi ci sono i consumi che puoi controllare o sul tuo laptop o sul sito di Tim. Superata la soglia, inizi a pagare…

    🙁

  5. utente anonimo

    La mia Tisbe era una battuta, credo che nn sia giusto neanche fatturare un tale consumo. Però ti posso assicurare che scaricare film è molto rischioso se lo si fa senza un minimo di attenzione: ci sono diverse persone che si sono visti sequestrare il computer e hanno ricevuto anche una bella multa, oltre al rischio di scaricare materiale pedo pornografico; in America è anche peggio. Certo che il tizio è stato fesso se nn ha verificato le condizioni del proprio contratto: sono altre le truffe dei gestori telefonici, sicuramente meno salate ma dove è più evidente la truffa e meno l'ignoranza dell'utente.

    Ciao Tisbe.

    Giuseppe T.

  6. utente anonimo

    Aggiornamento: L'operatore (Vodafone) ha deciso che non pretenderà il pagamento della bolletta…
    …l'utente sarà contento…sempre se è sopravvissuto al colpo della mega bolletta 🙂

    Giuseppe T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *