Cose Turche: Centinaia di Migliaia in Piazza in Difesa della Laicità dello Stato. Impariamo dagli Islamici

Cari blogger tengo tanto a segnalarvi un imperdibile post di MenteCritica. Come sempre la stampa canonica gonfia alcune notizie ed omette clamorasamente alcune altre, il tutto per manipolare ad hoc le coscienze di noi, poveri umani da "educare". Lontani dal principio cristiano dell’amare il proprio nemico, i cattolici odierni difendono la propria cultura di appartenenza spettegolando su un nemico INESISTENTE.

Sì, impariamo dagli islammici, se ci riesce. Il post QUI

15 commenti su “Cose Turche: Centinaia di Migliaia in Piazza in Difesa della Laicità dello Stato. Impariamo dagli Islamici

  1. falecius

    CAra Tisbe, però la "laicità" turca è una faccenda un po' diversa da come la intendiamo dalle nostre parti: storicamente, strumento di dominio più che di libertà.

  2. falecius

    L'ultimo golpe militare per salvare la laicità è stato nel 1997. Con questo non voglio togliere nulla alle persone che manifestano ad Istanbul, anzi.

  3. utente anonimo

    Tisbe,
    ti ringrazio per questa accorata segnalazione. Sono felice che il mio articolo ti sia piaciuto perchè ho gran stima della tua opinione e del tuo lavoro.
    Ho usato il paradosso dei golpe a difesa della laicità dello stato, proprio per segnare la differenza con la realtà italiana fatta da baciapile in tutti i contesti.
    Aggiungo il link a questo post nella pagina degli <a rel="nofollow" href="http://www.mentecritica.net/amici/&quot; rel="nofollow"> amici di MC. Se ti dispiace fammelo sapre, lo rimuoverò immediatamente.
    Grazie ancora e buona domenica.

    mc

  4. Tisbe

    @falecius, beh, si è parlato di differenza tra "laicità" e "democrazia"
    non sono equivalenti, ma sempre meglio la laicità in confronto alla teocrazia o alle ingerenze continue di un potere religioso nell'autonomia statale
    @mc, grazie per il link, ne sono lusingata

  5. omselvarec

    Impariamo dagli arabi….???? Ma su via….In italia vorrei vedere se venisse fatta una esecuzione in piazza di una donna per il tradimento sessuale del legittimo marito…….
    Dagli arabi dobbiamo imparare poco….
    Ciao l'om selvarec

  6. Tisbe

    @omselvarec, ci sono tanti tipi di lapidazione. Alcuni sono invisibili ma non per questo meno dolorosi
    A volte ti uccidono il corpo
    Altre volte ti uccidono l'ANIMA
    e non so quale sia più grave
    … e l'Occidente è molto bravo a distruggerti l'anima

  7. ermahico

    Nota di Redazione:
    se chiami un turco definendolo 'arabo' quello si offende e si arrabbia.
    La Turchia è diversa dall' Arabia.
    Gli Arabi sono diversi dai Turchi.

  8. LiborioButera

    In Italia non vedo l'esigenza di lottare per la laicità dello Stato, la sancisce la Costituzione: L'art 7 della afferma che "Lo stato e la chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani". Altro discorso è voler zittire l'istituzione religiosa quando affronta tematiche fastidiose per la politica. Ma una volta non si lottava per la libertà d'espressione di tutti? Come cambiano i tempi….

  9. omselvarec

    Fino a che scorre nelle vene un po' di sangue e un po' di vita, hai la speranza….. Quando, per un paio di corna, ti tagliano la testa ….E' finita, è finita per sempre…
    Ciao, l'om selvarec…………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *