Q.I. alto? Rischi di essere povero

(ANSA) – LONDRA, 25 APR – Ricchezza e intelligenza non sono necessariamente in correlazione tra loro. Lo rivela una ricerca dell’università dell’Ohio, negli Usa. Lo studio, pubblicato sulla rivista ‘Intelligence‘, evidenzia come le persone con il quoziente intellettivo più alto abbiano più probabilità di finire sommerse dai debiti. I ricercatori hanno intervistato più volte un gruppo di 7.000 americani, partendo dal 1979.

Io credo che il sistema economico sia studiato per favorire le persone mediocri oppure dotate di scarsissima intelligenza.

15 commenti su “Q.I. alto? Rischi di essere povero

  1. Alessyo

    La mediocrità ormai divampa in ogni dove, il sistema economico la favorisce, il mondo del lavoro la favorisce, lo stile di vita la favorisce.
    Qualcuno, tempo fa, anche tra i blogger, aveva indetto una lotta alle mediocrità…poi caduta nel vuoto.

  2. utente anonimo

    citato da Tis "Adesso mi spiego perché Berlusconi è ricco e perché la gente ricca sia di destra ;-)"

    adesso mi spiego anche perchè non c'ho il becco di un quattrino :))
    Ely

  3. finazio

    Credo che tu abbia ragione. Credo anche che le persone intelligenti temano maggiormente di sbagliare e non hanno quella sana incoscienza che a volte è necessaria per osare avventure economiche. Credo anche che certe ricerche universitarie siano tempo e soldi persi. Usassero quei soldi per borse di studio sarebbe meglio.

  4. Tisbe

    @falecius, hai capito bene! Qualche positivista mi direbbe che la necessità (la povertà) aguzza l'ingegno… mah
    @ Galdo, in effetti!
    @Alessyo, la faremo fidati. Noi siamo l'avanguardia
    @moltitudini, che vorresti insinuare? Che sei intelligente 😉
    @ Ely, eddai, consoliamoci! :))))
    @Rosenkreutz, ah, io in quello sono negata. Sono talmente schietta che nessuno mi ama. La gente vuole essere buggerata
    @finazio, mi sa che hai ragione

  5. WebLogin

    Io ti dico che la necessità (la povertà) aguzza l'ingegno! ;-)) …ma anche che "Non si sa se la fortuna sia di destra, ma la sfiga è sempre di sinistra." Destra-Sinistra (Gaber)

    Indovina quale canzone sto ascoltando mentre scrivo sul tuo blog? ;-))

    Ciao mitica, un abbraccio.

    Giuseppe T.

  6. utente anonimo

    il sistema economico è strutturato per favorire i "furbi", le persone senza scrupoli, chi si si serve delle regole e delle non regole per i propri interessi quasi sempre a discapito di altri.
    laura

  7. Tisbe

    @Munchhausen, e pensa… il mio 150 è SICURAMENTE una bufala ma mi hanno fatto venire i complessi d'inferiorità 😉
    @KorvoRosso, diciamo…
    @ laura, hai proprio ragione
    @Giuseppe T., non si fa così eh! Devi ascoltare solo la "mia" musica, altrimenti a cosa mi serve un blog canterino? 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *