Tre cose

Per il fine settimana desidero mantenermi leggera, e pubblico questo giochino pescato in un blog qualche tempo fa.
TRE COSE CHE ODI DI TE:
1 – Incostanza
2 – Irrequietezza (interore)=
3 – Insicurezza

TRE COSE CHE DICONO DI TE:
1 – Leale
2 – Dignitosa
3 – Magnetica

TRE COSE CHE NON RIESCI A COMPRENDERE:
1 –La menzogna
2 –L’ipocrisia
3 –La mediocrità

TRE COSE CHE TI ANNOIANO:
1 – I pettegolezzi
2 – La gente mediocre
3 – Le code

TRE COSE CHE TI SPAVENTANO:
1 – I precipizi (mi ricordano i passi del San Gottardo e del San Bernardino)
2 – Le persone invadenti
3 – I legami (i bracciali, gli anelli, le catene, tutto ciò che stringe…)

TRE COSE ESSENZIALI DI OGNI GIORNO:
1 – Vivere profondamente la quotidianità
2 – Pensare
3 – Leggere

TRE HOBBIES PREFERITI:
1 – Curare le piante e gli animali
2 – Scrivere
3 – Guardare film

TRE COSE CHE NON PUOI PIU’ ATTENDERE:
1 – la tranquillità
2 – l’ideale
3 – il corso di tedesco

TRE CARRIERE CHE HAI PRESO IN CONSIDERAZIONE:
1 – Etologa
2 – Psicologa
3 – Scrittrice

TRE COLORI CHE TI PIACCIONO:
1 – Azzurro
2 – Arancio
3 – Oro

TRE POSTI DOVE VORRESTI ANDARE IN VACANZA:
1 – Zanzibar
2 – Cuba
3 – Tibet

TRE COSE CHE DEVI FARE OGGI:
1 – Pulire la casa – cucinare
2 – Aggiornare il blog
3 – Spazzolare stellina

TRE FRASI CHE DICI SPESSO:
1 – Non si può andare avanti così
2 – Ti voglio bene
3 – Come va?

Un luogo dove:
Pensare in santa pace – Casa mia
Leggere – Sul divano
Piangere – In qualsiasi luogo ma da sola
Divertirsi – Ovunque sia consentito
Sentirsi bene con se stessi — Ovunque
Parlare con qualcuno – Ovunque
Ricordare belle cose del passato – Non ricordo il passato
Organizzare una bella uscita con gli amici – In un luogo dove si possa parlare
Ascoltare musica? – Casa mia, nel salone, così ballo

Un abito con cui:
Sentirsi a proprio agio – Jeans e maglietta elastica
Mettersi al centro dell’attenzione – Abitino corto e attillato
Sentirsi a disagio – Un abbigliamento che non rappresenti il mio carattere
Sentirsi belli/e – In abito lungo che esalti il mio vitino da vespa
Andare in giro ogni giorno – jeans e maglietta elastica

Un oggetto che ricorda:
La persona di cui sei innamorato/a –odio i ricordi, io vivo nel presente
Persone veramente amiche – i loro regali (spesso sbagliati perché io sono semplice)
Un periodo bellissimo – i periodi bellissimi vanno vissuti, non ricordati
Un periodo orribile – quelli purtroppo li ricordo anche senza oggetti

La persona perfetta con cui:
Stare al telefono per ore – mi avvalgo della facoltà di non rispondere
Parlare di una cosa in particolare per cui vai pazza/o — Potenzialmente…chiunque!
Messaggiare – non mi piace tanto messaggiare
Da sbattere su un letto… – non mi viene in mente nessuno (preferisco le persone vere ai pezzi di carta)
Da Sbattere contro il muro e baciare – come sopra

Passare una vacanza – con l’innamorato o con le amiche o anche da sola 😉
Fare un viaggio – con amiche o con l’innamorato
Uscire per la città – da sola
Confidarsi su tutto – con nessuno
Chattare – odio chattare

5 commenti su “Tre cose

  1. WebLogin

    Davvero un bel gioco, un po' "impegnativo" ma bello. Interessanti le tue risposte, sei davvero una bella persona 😉

    "I periodi bellissimi vanno vissuti, non ricordati", verissimo! …difficile però d'attuare 🙁

    PS: Tisbe, hai perso un'occasione per inserire delle foto, ricordi la critica del tipo de "il C@ffè" ? Beh, ad esempio quella con l'abito corto e attillato?! 😉 …spero di non essere stato troppo invadente ;-))

    Ciao mitica, un abbraccio.

    Giuseppe T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *