Mediocrità

Guardatevi dalle persone mediocri perché sono le più pericolose. Consapevoli della propria incapacità di incuriosire ed attrarre a sé gli altri, seminano male con la speranza di lasciare una traccia di sé e di essere ricordati. I mediocri sanno essere i sadici più spietati, quando il destino offre loro l’opportunità per esserlo. Guardatevi dai mediocri, perché la loro inconsistenza preme, al fine di fare del male gratuito a chiunque capiti nel loro raggio d’azione.

24 commenti su “Mediocrità

  1. utente anonimo

    già più chè vero quello che dici… non credo che tutti debbano essere dei superuomini nietzschiani, ma è un dovere perlomeno sforzarsi di superare i propri limiti piuttosto che con ogni forza cercare di affossare i tentativi altrui…

    Buon weekend
    Munchhausen

  2. utente anonimo

    per esperienza personale ci sono i mediocri "neutri" e quelli "consumati" dall'invidia, che li divora pezzetto dopo pezzetto, e che a causa di questa diventano acidi, frustrati e cercano di sfogarsi per "distruggere" chi é meglio di loro anziché imparare ad essere migliori. Il mondo é pieno di queste persone.
    Moltissime persone cercano di farti pagare il fatto che non sei mediocre come loro… come se questo fosse colpa tua e non di loro stessi… qui stà la perfidia…

  3. utente anonimo

    E' un affermazione che ho sempre condiviso appieno, pur consapevole della mia mediocrità, anzi, soprattutto con questa consapevolezza. Ed ho sperimentato anche sulla pelle la cattiveria ed il sadismo di chi cerca di emergere in modo così…carogna e disonesto, sia nei rapporti personali che di lavoro.
    Noi mediocri siamo tanti, veramente tanti, anzi, la maggioranza. Ma non tutti sono così gretti, l'invidia maligna non muove tutti i cuori per fortuna.
    Alieno

  4. vincenzomanna

    Parole sante le tue, Tisbe. Anch'io ho notato spesso questo tipo di "persecuzione". Ovviamente potrei avere torto, ed essere io il vero mediocre. Ma è anche vero che ai persecutori di cui parli tu un dubbio simile non viene mai. Insomma, mi faccio domande e risposte da solo: sarei l'ospite ideale per Marzullo… Ciao e complimenti per i tuoi blog.

  5. utente anonimo

    “Fama di loro il mondo esser non lassa;

    misericordia e giustizia li sdegna:

    non ragioniam di lor, ma guarda e passa.”

    Cara Tisbe, segui il Sommo. ( Canto III dell’Inferno,verso 51)

  6. WebLogin

    Credo che le persone mediocri agiscono male per invidia, ma conosco anche tante persone che non sono "mediocri" ma sono cmq invidiose.

    Personalmente a volte mi sento mediocre, ma non sono pericoloso. Quando nulla sembra andare per il verso giusto, quando un progetto va male, quando sono solo io a credere in qualcosa, allora mi sento mediocre.

    Ciao e buona serata.

    Giuseppe

  7. utente anonimo

    Per quanto mi ritenga (a ragione) un mediocre, penso di poter affermare che il peggior mediocre è quello non consapevole con la presunzione d’essere tutt’altro.

    A meno che non sia questo, solo un mio pensiero mediocre e presuntuoso eheh.

    Spero di no.

    ^_^

    Alieno

  8. joiyce

    ..sul lavoro ho conosciuto e scoperto tra datori di lavoro e colleghi,ndr non tutti ci sono anche belle persone,cosa significha mediocrità in tutti i suoi aspetti e non solo:di più.Sono persone vittime del loro stesso passato:mediocre,e delle persone che si circondano:meno dei mediocri.Sono persone che non hanno saputo colmare le loro lacune e i loro disagi prima con se stessi e poi con gli altri,pronti a scaricare alla prima occasione i loro conflitti sugli altri.Se non ci si imbatte in persone simili,mai si avrà la possibilità di riconoscerli.Baci,felice notte e che sia portatrice di sogni e dolci melodie,Michele.

  9. Tisbe

    @Ely, l'ho attraversata tante volte, mi sono sporcata e poi ripulita, e adesso mi sento leggera come una farfalla in volo
    @wayl, grazie, anche io pensavo di essere sola…
    @pasquale, 🙂
    @joiyce, Se non ci si imbatte in persone simili,mai si avrà la possibilità di riconoscerli PAROLE SANTE

  10. Tisbe

    @Alieno, la consapevolezza gioca un ruolo fondamentale
    @Gautier, 🙂
    @Munchhausen, assolutamente vero…
    @dietroivelideltempio, brutta cosa l'invidia
    @macca, quanto mi dispiace… cambia casa 😉
    @Vivendolestelle, di tanto in tanto è necessario pensarci
    @vincenzomanna, grazie per i complimenti
    @Batsceba, 🙂 è proprio questo aspetto che intendo sottolineare: il male per essere ricordati, è questa l'essenza della mediocrità

  11. Tisbe

    @TheRounders, secondo te sono consapevoli a tal punto da soffrire?
    @WebLogin, beh, l'umanità è assai variegata
    @pasquale orlando, seguirò il tuo consiglio 😉

  12. WebLogin

    Hai ragione, sono strano! ;-)) …scusa ma era un mezzo sfogo per un mese iniziato male e "finito" decisamente peggio 🙁
    Vabbè, scusa di nuovo ma il tuo post mi ha provocato 😉

    Ciao mitica e buona domenica

    Giuseppe

  13. wayl

    Ricordo questa persona, e non capisco la citazione dal momento che si tratta di un giudizio, per dirla con un ossimoro, a mio parere oggettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *