I servizi Web 2.0 che utilizzo

Sono stata invitato da WebLogin a partecipare al nuovo meme in voga tra i blogger. Accetto molto volentieri l’invito e riporto i servizi Web 2.0 che utilizzo normalmente.
  • Comunicare: Messenger
  • Ricerca: Google, Wikipedia, Technorati
  • RSS Reader: Splinder
  • Bookmark: nessuno 🙁 
  • Statistiche: ShinyStat, Histats
  • Immagini e Video: nessun servizio
  • Musica: nessuno
  • Blog:  Splinder
  • Cataloghi: nessuno
  • Eventi: che significa?
  • Aggregatori/Editoria sociale: Kilombo, OKNOtizie, Socialdust, Blogitalia
  • Strumenti: nessuno
  • (se ho combinato qualche pasticcio chiedo scusa)

Invito: babbonatale, la befana e isettenani… scherzo! Gidibao Batsceba Korvorosso Oscillante   e chiunque voglia partecipare.

9 commenti su “I servizi Web 2.0 che utilizzo

  1. WebLogin

    Tisbe, grazie di avere accettato il mio invito 🙂

    Comunicare: Messenger ? …giusto quello che non uso io! …l’hai fatto a posta, eh? ;-))

    Come servizio per le immagini credo che vada bene anche Splinder con la sua sezione Multimedia.

    Un servizio per gestire gli eventi è un calendario online per tenere traccia di tutti gli eventi personali e coordinare gli appuntamenti con amici, familiari o colleghi.

    PS: FeedBurner non è un RSS Reader 😉

    Ciao mitica e buona serata

    Giuseppe

  2. WebLogin

    @Tisbe, queste non sono lacune! Mi diverte recensire i servizi Web ma non li considero Conoscenza e non è l'Informatica che studio. Usare i giusti servizi web (anche la definizione di Web 2.0 non è così chiara 😉 ti permette solo di risparmiare tempo e poi hai solo sbagliato FeedBurner 😉 …cmq se vuoi ti posso dare delle lezioni private ;-))

    PS: Consiglio MyBlogLog e Google Reader 😉

    Ciao mitica e buona serata 🙂

    Giuseppe

  3. WebLogin

    OT: "Take Five – Dave Brubeck" è anche la musica della pubblicità di banca mediolanum …ti hanno copiato! 😉

    Buona notte 🙂

    Giuseppe

  4. gidibao

    Carissima, non solo sei interista, ma hai anche messo la meravigliosa "Take Five" dal Dave Brubeck Quartet (Paul Desmond al sax)!!!
    Potrei mai dirti di no?

    Un abbraccio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *