Il Blog? Un impegno costante e ineludibile

Per la miseria (si può dire?)! Non posso tralasciare di curare il blog per qualche giorno che subito cala il numero degli ingressi!

A questo punto devo convenire che il blog non è solo una droga, o una dipendenza come da più parti si vocifera, ma è un impegno costante e giornaliero verso i propri lettori e soprattutto verso se stessi.

Perdonatemi, posterò qualcosa nel pomeriggio.

14 commenti su “Il Blog? Un impegno costante e ineludibile

  1. WG

    Già, un blog non è un mero sito…basta mancare per un pò e cala il numero dei visitatori…però cosa conta davvero per un blogger? Le statistiche e le classifiche? Beh, no, ma sono le individuazioni numeriche del fatto se stiamo facendo un bel lavoro o meno…ciao!

  2. clindina

    è vero il blog è unimpegno costante ma anche piacevole e se gli accessi si traformano, in alcuni casi, in rapporti di conoscenza concreti il centro del problema si capovolge.

  3. macca

    Spero tu stia scherzando…
    E anche se calano?
    Sarà mica un problema, no?
    Quello che scrivi, che pensi, che discuti è importante.
    E poi tu sei già una Star!
    🙂
    Daniele

  4. Luposordo2

    Penso che sia una cosa normale, specie con i feed… In fondo io penso che se non si ha tempo e voglia di scrivere un post, non bisogna farlo per forza

  5. WebLogin

    Il tuo post io l’avrei intitolato “INGRATI, escluso WebLogin” ;-D

    A me va anche (molto) peggio 🙁 …Vabbè, mi hai convinto, chiudo il blog! 😉

    Giuseppe

  6. HAVEADREAM

    Ciao Tisbe
    Credo anche io che in fondo sono più importanti i contenuti in un post che il "contorno".
    Si possono postare anche delle cose interessanti, ma avere 1.000 commenti idioti oppure OT.

    Allora preferisco che leggano e commentino in pochi, anche perchè il blog non deve condizionare la mia vità e quella degli altri.
    Io la penso così.

    Ciao e buona giornata
    Salvatore

  7. utente anonimo

    eh, cara mia…
    qui è tutta una comunità e se per un po' non ti fai vedere, si assottigliano i frequentatori.
    In più, più il blog funziona e più ci si aspetta. Ma la base resta, ed è quello che conta.
    Il solito abbraccio
    ciao
    gianfalco

  8. Tisbe

    @Walter, hai ragione, ma i numeri sono immediatamente visibili e meglio quantificabili 😉
    @Galdo, mi sto impegnando …
    @clindina, sì, ho scoperto una piccola comunità che sento molto vicina e partecipe, questo è molto piacevole
    @brunius, effetto marx 😉

  9. Tisbe

    @gianfalco, i miei lettori sono molto pretenziosi… tutto ok?
    @HAVEADREAM – Salvatore, beh, quando arrivano una marea di commenti sul genere spam, allora è molto meglio il silenzio
    @ Giuseppe, 🙂

  10. Tisbe

    @Luposordo2, io sono molto istintiva, per questo può capitare che un giorno posto 374 post e qualche giorno nessuno
    @ Raindog78, grazie per essere passato
    @ Daniele, no, non è un problema, è un'osservazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *