Visioni apocalittiche: la cordata Berlusconi Ratzinger

A seguito della grave crisi in cui si dibatte il Governo Prodi (secondo me ce la fa) il cavaliere di Arcore potrebbe prendere la palla al balzo e … vincere le elezioni (poco probabile).
Ve lo immaginate il futuro dell’Italia nelle mani della cordata Papa Ratzi e Berlusconi?
Beh vi anticipo qualcosa…
Rita Levi Montalcini e i Fisici della Sapienza saranno immediatamente confinati, la magistratura epurata, la 194 eliminata per sempre…
Incubi, per fortuna, ma pensateci prima di votare a destra…

(la sinistra attuale certo non brilla, ma almeno, a volte un sussulto di contegno e dignità ce l’ha)

47 commenti su “Visioni apocalittiche: la cordata Berlusconi Ratzinger

  1. utente anonimo

    Concordo con te!
    Purtroppo però non sono così sicuro che i Papa-boys non ce la faranno a ritornare al potere.
    Anche io ho scritto una riflessione nel mio blog ed invito tutti ad andare a leggerla cliccando sul link qui sopra.

  2. zarathustra85

    Lo dicevo infatti io: dapo la sapienza ecco che scatterà la repressione non clericalfascista, ma naziclericale. Purtroppo si avvicinano tempi oscuri, tanto che ora cè solo da sperare nell'Europa. Non so ma i paragoni con la guerra partigiana contro il nazifascismo mi vengono molto spontanei. Alcuni affermano che l'Italia ha un'identità cristiana. Ma sacrificare i principi base di uno stato liberale e democratico (autodeterminazione, separazione potere politico e religioso, libertà di critica, ecc.) può essere ammissibile in nome di una supposta identità? è ammissibile sì nei paesi teocratici ma non in quelli democratici

  3. kreben

    questo dovrebbe convincere i vari Turigliatto e compagnia, almeno stavolta, di soprassedere. Nessuno metterebbe in dubbio i loro principi ma, non so di diritto, però scegliere il minor danno a volte credo sia oltre che indispensabile quasi un obbligo.

  4. luciamerli

    dignità? ma dove? dagli avvenimenti delle ultime settimane mi pare che ci sia un crollo..e senza alcuna dignità, a meno di non lasciarsi fasciare gli occhi dall'ideologia.

  5. utente anonimo

    Sgnori, l'italia è quello che è "grazie" alla sinistra che in 50 anni ha fatto disastri di ogni sorta e sperperato milioni di miliardi – tra lire ed euro. Dalla politica estera a quella interna siamo diventati, agli occhi del mondo, un paese di miserabili… peggio del terzo mondo. E voi volete ancora la sinistra al potere? Smettetela con con tutte queste inutili chiacchere da nostalgici sessantottini e cominciate per una volta a rimboccarvi le maniche!!!

  6. utente anonimo

    l' IGNORANZA REGNA NELLA MENTALITA' DELLA SINISTRA E DEI LORO ELETTORI CIECHI E COGLIONI COME TUTTI QUELLI CHE CREDONO ANCORA NELLA SINISTRA
    VEDI NAPOLI E POI MUORI
    CI VORREBBE UN ATRO DUCE PER SISTEMARE L' ITALIA

  7. utente anonimo

    non concordo sul comportamento dell'attuale governo, ma, non mi auguro e non auguro al paese il cav.mascarato.

  8. utente anonimo

    Siamo sempre pronti a parlare male di berlusconi, mentre invece non ci si rende conto che il governo prodi (scrivo prodi a lettera minuscola, perche' lo ritengo un grande incompetente), ha distrutto l'Italia, ha rovinato la nostra immagine nel mondo. Siamo scivolati agli ultimi posti tra i vari paesi europei, la stampa straniera dice che siamo in questo momento il paese peggio governato d'Europa. Non vi rendete conto, l'importante e' parlare male di Berlusconi. Sara' forse una coincidenza (non credo molto alle coincidenze) ma durante questo governo sono avvenuti cosi' tanti scandali da portarci quasi a vergognarci di essere italiani. Soltanto Dio pensa che possa aiutarci a mandare a casa il grande incompetente.

  9. utente anonimo

    li hai visti solo tu i sussulti di contegno,io ho visto solo aumenti a destra e a manca fregandose altamente della povera gente che campa con 500 euro al mese,"non metteremo mai le mani nelle tasche degli italiani" levare enti inutili? auto blu? diminuire i loro stipendi? togliere le agevolazioni? cambiare la costituzione togliere la voce che dice oggi non abbiamo un ca… da fare aumentiamoci lo stipendio, e poi danno 130 euro ai metalmecc. spalmeti in 3 anni,mentre loro 200 netti subito,x favore,smettiamola di dire cazzate,nessuno è perfetto,ma se devo scegliere scelgo il male minore e non certo gente che ha svenduto montedison cooperative rosse ecc… e tutto si è insabbiato.
    luigi annaratone

  10. utente anonimo

    Ti chiedo di informarti e scoprire che in Italia, l'unico scienziato non è Rita Levi Montalcini (oltre 80 anni per altro), gli insegnanti della sapienza non sono solo 67 e gli studenti che frequentano le lezioni sono in numero superiore a 300…
    Certo a chi preferisce Sofri è difficile far accettare la presenza di altri "Maestri". Ma ti dice niente la coincidenza che il sabato prima Sofri presentava su "Che tempo che fa" il suo libro in cui pretendeva di insegnare all'Italia cos'è l'amore e la carità per il prossimo?
    Il Maestro ha parlato e gli allievi hanno subitoobbedito…… coomplimenti e tanti auguri…
    Mi viene in mente una cara e triste canzone di Battiato:

    "Povera, patria………….

  11. utente anonimo

    Sei fantastica, Tisbe.

    Tuttavia, mi auguro che Silvio torni presto a Palazzo Chigi: fatta eccezione per eventuali provvedimenti contro la 194 – mi spiacerebbe – credo che una lunga meditazione nelle steppe siberiane non possa che far bene ai democraticissimi professori della Sapienza.

    Vincenzo

  12. Luposordo2

    Penso che con o senza Berlusconi cambi poco.
    1. perché il governo attuale non ha fatto niente o poco per cambiare lo schifo di 5 anni di Berlusconi;
    2. nei paesi occidentali comandano le grandi aziende, qualunque sia il governo (certo con una certa sinistra si può pensare di ottenere di più, ma sono briciole)
    3. in Italia la chiesa ci mette sempre il suo zampino politico, perché entrambi i contendenti non possono fare a meno dei cattolici.

    Spero vivamente di avere torto.

  13. utente anonimo

    dai ragazzi non scherziamo. Bene o male, un paese ha la necessità e il dovere di essere governato almeno per cinque anni e di non avere come ministro della giustizia un testimone di nozze del cognato di un mafioso di primo piano. Ha il diritto di non beccarsi un condono su larga scala quando ci sono cinquanta carceri nuovi e mai usati e di non avere inchieste "avocate". Inutile ostinarsi a dire che uno dei due è migliore dell'altro. Se vogliamo dargli un bel "vaffa" votiamo scheda nulla.

  14. utente anonimo

    su alcuni punti credo che sinistri e destri onesti possano comunque concordare: se ne va un governo che pur tra tanti litigi,sicuramente non ha allisciato il pelo alla gente, che non ha lavorato solo in funzione di una riconferma, che ha comunque dato l'impressione di curare meno gli interessi personali.
    Se gli italiani rivogliono quello è glamour,che racconta le barzellette e vive per le foto di gruppo coi potenti della terra,ben venga, ad ognuno il proprio orticello e avanti così

  15. utente anonimo

    A me pare che la 194,la magistratura e la sapienza esistessero anche con il precedente governo berlusca.
    Credo,anche,che in questo periodo la magistratura sia stata torchiata più che nella precedente legislatura.
    Sarebbe bene che ogni istituzione non invadesse,arbitrariamente, il campo degli altri per evitare squilibri e malumori.
    Onestamente non so quale colore politico scegliere: tutti ma propri tutti anzicchè pensare agli amministrati cercano di amministrare bene loro stessi.
    sefirot2

  16. WebLogin

    Mmm, carissima Tis purtroppo in Italia ci sono molti che sognano di diventare ricchi come Berlusconi e quindi si preoccupano di difendere la loro futura ricchezza (giocano alla lotteria e ci credono) e che odiano Galileo Galilei 😉

    Tis, se al governo torna Berlusconi mi sa che conviene scappare da questo "paese"… che fai, vieni anche tu? 😉

    Ciao mitica, un caro abbraccio rosso 🙂

    Giuseppe

  17. utente anonimo

    concordo su tutto.. ma ti sei dimenticata che andremmo in guerra contro l'iran e i bimbi dei clandestini non avrebbero diritto all'asilo come fa la Moratti a Milano
    ciao Karlitos!

  18. utente anonimo

    il nostro è un paese di vecchi masochisti impuniti ed arraffoni.
    Dispiace ammetterlo. Siamo alla ricerca perenne di un "incantatore" possibilmente benedetto dalla grarchia ecclesiastica.
    Alleluia.

  19. Gabonlain

    No, no, aspetta un attimo. Non cominciamo adesso con la manfrina sulla destra cattiva ed eversiva per cui qualsiasi schifezza ci serva il centrosinistra sarà sempre meglio dello spettacolo offerto dall'altra parte. Il ricatto ha funzionato già troppo volte e ci ha portati esattamente dove siamo: la cordata Berlusconi Ratzinger, a quanto risulta, non ha mai lasciato le redini del paese. Non si spiegherebbe altrimenti la mancata abrogazione delle mai abbastanza deprecate leggi vergogna o il fondamentalismo cattolico saldamente al potere con Prodi. Mi chiedo a quale scatto di dignità ti riferisci… forse al fatto che "si può rivedere la 194"? O alla mancata approvazione perfino di quella autentica presa in giro (per chi crede nei diritti civili) che erano i DiCO? Ma perfavore! Votare a destra no di certo, ma non dare alcun sostegno a questo centrosinistra da vomito, questo è sicuro.

  20. straygor

    Se si teme il cavaliere, e anche lo sfacio del paese, basta evitare il premierato a SB.. e votare più a Destra.
    Invece di osannare la devastazione di prodino.. che non è il male minore è il male assoluto!

  21. utente anonimo

    È incredibile!
    ECCO IL PRESIDENTE DI TUTTI GLI ITALIANI!
    Alle ore 14,50 durante lo speciale dal Parlamento su RAI2 per la fiducia di Prodi alla Camera, lo speaker ha letto un foglietto in cui si diceva che: "il Presidente della Repubblica ha consigliato a Prodi di non presentarsi al Senato (domani) per chiedere la fiducia"!.
    No comment.

  22. giuba47

    La tua visone è chiara, anche se non penso che Prodi non ce la farà, massimo passerà un governo tecnico… Ma mi spaventa anche la politica estera… Giulia

  23. viga

    per cui continui a ritenere che governeranno per tutti cinque anni?Io son propenso per un governo tecnico e poi elezioni,non subito.
    Sulla facenda che questo csx abbia dato + dignità all'italia concordo:l'italia dei padroni,dell'esercito,delle scuole private e sopratutto dei bigotti…wow!

  24. Tisbe

    @viga, io dormo sonni più tranquilli se al governo c'è una persona apparentemente seria piuttosto che un noto cantastorie
    preferisco le formiche che invitano alla prudenza e al risparmio piuttosto che le cicale che vivono al di sopra delle proprie possibilità
    … e comunque il governo italiano incarna l'italianità, e noi siamo così: EGOISTI, amiamo gli eserciti, i padroni e le scuole private

  25. utente anonimo

    "… io dormo sonni più tranquilli se al governo c'è una persona apparentemente seria piuttosto che un noto cantastorie
    preferisco le formiche che invitano alla prudenza e al risparmio piuttosto che le cicale che vivono al di sopra delle proprie possibilità…

    Ma porca miseria Tisbe dove sei vissuta fino adesso!!!!!
    Siamo alle solite: si nega l'evidenza più sfacciata della realtà!
    In questo modo è difficilissimo un dialogo…

  26. Tisbe

    @arem, potrei dire lo stesso di te… io non riesco proprio a comprendere come una persona SANA DI MENTE possa volere berlusconi al governo: è un suicidio per la comunità italiana

  27. utente anonimo

    È vero le persone SANE DI MENTE voteranno ancora per Prodi & Co. Infatti per Prodi ora va tutto bene. Hanno sanato l'economia italiana, il debito pubblico, l'Italia è più sicura, le forze di polizia arrestano centinaia di extracomunitari non in regola e guadagnano pure di più e scorazzano per le città perchè hanno più benzina nelle loro auto, le famiglie vivono meglio perchè hanno meno tasse e più servizi, l'euro e le tasse sono una cosa bella e divertente, e ci sono pure meno bamboccioni che rimangono a casa, la sanità è a livelli d'eccellenza, le università sfornano geni invidiati in tutto il mondo, i concorsi sono trasparenti e legali finalmente, la munnezza genera benessere e meno spese in energia, la giustizia finalemente è più vicina alla gente comune, non esistono più toghe politicizzate, le banche, le assicurazioni e le Coop sono state ridimensionate dai loro affari esagerati e privilegiati, non esiste più un'azienda italiana che deve ricorrere alla cassa integrazione e sono tutte competitive nel mondo, perchè pagano meno tasse e possono assumere di più e meglio, non esiste più un co.co.co o un co.co.pro., le pensioni per i giovani sono assicurate di più perchè gli anziani di oggi lavoreranno 3 anni in più e quindi garantiscono loro la pensione futura, le carceri sono meno affollate perchè i delinquenti finalmente stanno più larghi grazie ai nuovi penitenziari costruiti, la mafia è definitivamente debellata, la camorra non esiste più e la Regione Campania è modello da esportare in tutto il mondo, e i costi della politica sono ridotti al semplice stipendio di un semplice lavoratore laureato senza sprechi e auto blu. La corruzione è diventata ormai una mosca bianca e chi la fa ormai espatria dalla vergogna e i nostri politici in parlamento e nei partiti giammai potranno presentarsi candidati se non hanno una fedina candida e non avranno scassato nemmeno una città o ucciso qualcuno nella propria vita!

  28. anggeldust

    Io sarei anche d'accordo, pensa anche a questo:

    Vince il Pd.
    A giudicare dagli sviluppi degli ultimi mesi, SUCCEDONO PIU' O MENO LE STESSE COSE CHE HAI DETTO TU. 😀

    Quindi, ci tengono per le palle (perdonami il francesismo..)!

    p.s. davvero pensi che Prodi ce la faccia? Io credo che entro domattina si dimetterà…

  29. WebLogin

    Cara Tis, sono d'accordo con te. Purtroppo non è facile governare con una maggioranza risicata e con un'opposizione che si oppone su tutto… Ad esempio, ricordo che quando il Governo Prodi aveva proposto la Moratoria sulla pena di morte l'altra parte dell'Italia diceva che era solo per farsi pubblicità perchè sapevano di fallire. Beh, alla fine il Governo Prodi non ha fallito, ma invece di applaudire ora l'altra parte dell'Italia dice che non è assolutamente cambiato niente e che non cambierà niente. Addirittura molti di loro parlano di una Moratoria sull'aborto! O_O

    Mmm, poi pensavo… ma prima dell'uscita di Mastella dal Governo, Fini e Casini non erano incaxxati con Berlusconi? Fini non insultava Berlusconi anche ai comizi? Non avevano detto anche loro che in cinque anni Berlusconi aveva messo i suoi interessi prima di quelli dell'Italia? E ora, mentre Berlusconi non perde tempo per dire che Mastella sarà dei loro e Bossi gli fa notare che così Mastella fa la figura del corrotto (come se gli alleati di Berlusconi non avessero mai cambiato idea dopo una cena…), Fini e Casini dicono che sono uniti e che Berlusconi è il leader del cdx?! O_O E pensare che Fini aveva talmente odiato Berlusconi prima dell'uscita di Mastella dal Governo che aveva accusato anche Belpietro di compiacere il suo editore, cioè Berlusconi. Belpietro, invece, aveva fatto notare che Fini quando andava d'accordo con Berlusconi non si era mai lamentato di quello che Belpietro scriveva… Infatti, Fini e Casini (con i loro partiti) in cinque anni di governo Berlusconi non avevano mai detto che Berlusconi metteva i suoi interessi prima di quelli dell'Italia! Ecco, queste sono le persone "serie" ed "oneste" che vorrebbero tornare a "governare" l'Italia. Ah, dimenticavo! Non vorrei fare passare Bossi come una persona normale riportando solo una parte della sua dichiarazione?! Per completezza, Bossi ha detto anche "o si va al voto oppure facciamo la rivoluzione, facciamo la lotta di liberazione" O_O

    Su Berlusconi Indro Montanelli disse: "Io voglio che vinca, faccio voti e faccio fioretti alla Madonna perché lui vinca, in modo che gli italiani vedano chi è questo signore. Berlusconi è una malattia che si cura soltanto con il vaccino, con una bella iniezione di Berlusconi a Palazzo Chigi, Berlusconi anche al Quirinale, Berlusconi dove vuole, Berlusconi al Vaticano. Soltanto dopo saremo immuni. L'immunità che si ottiene col vaccino."

    Se Berlusconi dovesse ritornare a governare vorrà dire che si sbagliava Indro Montanelli? O forse che l'Italia è ormai di Berlusconi e che la maggior parte degli italiani sognano di diventare ricchi come lui e si preoccupano solo di difendere la loro futura ricchezza (giocano alla lotteria e ci credono)?

    Giuseppe

  30. utente anonimo

    Ma ci vuole davvero il pelo sullo stomaco per affermare che l'Italia è in mano di Berlusconi!
    Voi avete vissuto su Marte secondo me finora!
    Ma vi capisco.
    Di questa gente Voi e anche Io non sappiamo bene chi sono veramente.
    E sappiamo anche perchè!
    Degli altri si è saputo sapientemente tutto.
    E sappiamo anche perchè!
    Che Dio ci assista!

    #40 e #41 erano di
    Arem

  31. utente anonimo

    non ce l'ha fatta.
    peccato.
    Se azzecchi la seconda previsione allo stesso modo..siam a posto.
    😉

  32. Tisbe

    non è una previsione, è una sensazione
    staremo a vedere
    la gente è stufa di tutto, anche di berlusconi
    è bene che se ne prenda atto
    ha governato per 5 anni con il terrorismo psicologico peggio di un dittatore con una maggioranza garantita da una legge elettorale
    come si fidarsi di un soggetto simile?
    cmq 1 a 1
    alla camera ce l'ha fatta
    cosa succede in questi casi?

  33. utente anonimo

    Ma è una domanda seria?
    Se si, succede che – come per una legge – se una camera boccia…non è che c'è il pareggio o i supplementari, c'è la sfiducia, e ciao governo.
    Oppure potrebbero fare una terza votazione e a porta a porta.
    🙂

  34. KingPattume

    si va ai calci di rigore! :°)
    Cmq era prevedibile che sarebbe caduto.. Purtroppo per colpa degli estremisti di centro(mastella e dini) che hanno guardato ai propri interessi personali piuttosto che a quelli del paese.. Sono completamente schifato..! Ed è solo l'inizio.. della fine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *