Essere, Avere e Berlusconare

A volte basta leggere qualche riga scritta, magari da un amico blogger che stimi davvero molto, ed improvvisamente, eureka, tante cose scritte e dette trovano una collocazione ed una loro ragion d’essere.

Il filo si è intrecciato fra un mio vecchio post, molto contestato, un mio nuovo post, le prodezze dell’ultimo Berlusconi e un post di d4rkcloud.

Mi è stato detto da più parti che le categorie di destra e di sinistra non esisterebbero più, eppure, in questi frangenti, trovo immediatamente la mia collocazione, e non solo. “Essere di sinistra, Avere di destra” il mio post tanto contestato perché vi sarebbe scritto il falso, torna mirabilmente d’attualità. A rendere vero  il messaggio del vecchio post è proprio «l’aberrante dichiarazione di Berlusconi, che attinge a piene mani dal luogocomunismo di una certa "destra liberale"». La destra getta la maschera, se mai ne ha avesse avuta una, e si mostra nella sua veste più autentica: vivere secondo la modalità dell’avere. A dimostrare la veridicità di queste affermazioni sono, inoltre, i commenti dei destrorsi presenti in un altro mio post molto più recente, nel quale propongo il “Regime del Risparmio”. Ebbene per la gente di destra il modello di vita da perseguire è lo sfruttamento selvaggio delle risorse ambientali e la priorità assoluta da attribuire al progresso economico ad ogni costo.

Tutto torna… io avevo ragione da vendere…

Berlusconi tratta le donne come delle prostitute disposte a tutto pur di vivere negli agi. Già perché le vere prostitute non sono quelle che si danno a tanti uomini diversi per denaro, ma sono tutte quelle donne che si danno ad uomini per i quali provano un profondo schifo "fisicamente, mentalmente e spiritualmente" al solo fine di ottenere qualsiasi tipo di vantaggio, compreso il matrimonio.

E con questo ho, momentaneamente, finito.

27 commenti su “Essere, Avere e Berlusconare

  1. WebLogin

    La cosa assurda è che per il cdx la morte di Biagi ha reso sacra la legge che ipocritamente è chiamata Legge Biagi, mentre Berlusconi può prendere per il culo i precari. Io non ho riso alla sua "battuta" mentre quelli che lo votano hanno riso. Hanno riso anche quando ha dato del kapò all'europarlamentare Schulz, o quando aveva detto che "una ragione per investire in Italia è che abbiamo delle belle segretarie", o di aver usato la sua "capacità di playboy" per persuadere il presidente finlandese, ecc. ecc.

    Sinceramente non so come si possa fare finta di niente e accettare di avere un claun come rappresentante che pensa solo ai propri interessi. Mah!

    P.S. Il tuo post “Essere di sinistra, Avere di destra” è tornato attuale perchè lo è sempre stato 😉

    Ciao carissima, buona notte :-*

    Giuseppe

  2. Crocco1830

    La dichiarazione di Berlusconi, ricalca proprio l'attitudine all'avere, all'uso, allo sfruttamento. Il concetto è: "Io ho il potere economico, con il quale ogni cosa posso avere e siccome la compro è mia, la uso, la sfrutto". non importa se si tratta di un bene materiale come il petrolio, immateriale come la dignità umana, o l'essere umano stesso.

  3. utente anonimo

    Sei focalizzato su Berlusconi, cambia un pò, non dare a vedere che l'invidia è così bruciante !!!

  4. Tisbe

    #5, e di cosa dovrei essere invidiosa? Avrei potuto sposare un milionario, ma la mia dignità è troppo alta per svendermi in questa maniera, inoltre, anche Berlusconi dovrà morire… e se non fosse stato ricco nessuno lo avrebbe cercato. E' una persona che ha sempre vissuto senza amore. C'è qualcosa peggiore di questo?

  5. utente anonimo

    Ottima visione dei fatti, nel confronto reale di ciò che viene detto e scritto, ma il piccolo re di arcore, purtroppo non è nudo, è fanciulli innocenti che lo possano dire al popolo non se ne vedono, non anno ancora il diritto al voto; Che lui sia vestito di ipocrisia è di demagogia, è l'abito che ne fà il monaco, che conduce i suoi fedeli verso illusioni miracolose.

    Link permanente 3 punti 3 voti scritto da Profilo pierpaolobassopierpaolobasso0 il 15 mar 08, 00:03:31

  6. utente anonimo

    Gli italiani all'estero non sanno più dove andare a nascondersi,forse dovremmo tornare tutti in Italia,mi rifiuto di essere rappresentata ancora una volta da un deficente,che a parte il talento per gli affari,se così vogliamo chiamarli,non possiede null'altro.

    2 punti 2 voti scritto da Profilo adelineadeline0 il 15 mar 08, 09:11:13

  7. utente anonimo

    la cosa triste è, come giustamente dice Curzio Maltese, che le continue gaffes di Berlusconi confermano ancora una volta che ra

  8. Tisbe

    @Carmelo, migliaia di visite, circa 200 commenti linkato ovunque e presente persino nei forum, segno che se ne può discure e le categorie dx/sx sono tutt'altro che superate

  9. utente anonimo

    "…le vere prostitute non sono quelle che si danno a tanti uomini diversi per denaro, ma sono tutte quelle donne che si danno ad uomini …al solo fine di ottenere qualsiasi tipo di vantaggio, compreso il matrimonio."

    questo è verissimo, però implicitamente s'insulta da solo, perchè ammette che esiste una tipologia d'uomo (compreso se stesso) che è capace di "conquistare" le donne solo per quello che ha (potere, denaro) e per me questo è un insulto maggiore, indice di grande pochezza.
    Laura

  10. KingPattume

    mhà..a parte la battuta di cattivo gusto (o messinscena portata avanti da berlusconi e dalla precaria) la cosa drammatica è la considerazione di un candidato premier: tu, precaria non puoi fare niente per migliorare la tua condizione, a meno che non sposi un milionario..o vinci alla lotteria..

  11. Tisbe

    @Daniele, credo che la tua frase lo offenda più di qualsiasi altra… :DD
    @Franca, diciamo che prima o poi gliela strapperemo noi e non servirà che ne abbiano un'altra di scorta… ne hanno di faccia tosta
    @KingPattume, hai perfettamente ragione
    @Guido, grazie di cuore 🙂

  12. Tisbe

    @Galdo, è il mio stile inconfondibile essere chiara e diretta 🙂
    @Giuseppe, ogni popolo ha il governo che si merita, ma io non mi sento rappresentata da questa gentaglia
    @imagesofme, bellissima
    @Crocco1830, già
    @

  13. utente anonimo

    Il post che hai citato "Essere di sinistra, Avere di destra" è proprio quello che mi ha lasciata inchiodata qui da qualche mese … troppo veritiero!
    Sei riuscita a scrivere ciò che io penso da almeno 6 anni a questa parte, da quando cioè ho a che fare con un datore di lavoro che simula Berlusconi e sovrasta noi comuni mortali, privi di illuminazione … io non ho il suo potere, ma lui morirà solo e io no, perchè io so amare ed essere amata!

    Laura

  14. utente anonimo

    è stato scritto di tutto su berlusconi voglio ricordare che è giusto e vero ma secondo me gli si da troppa importanza anche parlandone in negativo bisognerebbe ignorarlo completamente come se non esistesse è facile non esiste !!

  15. Tisbe

    @Laura, ne sono davvero lusingata, e io che mi pensavo di essere drammaticamente da sola!
    @anonimo, che ne pensi se lo mettessimo tra parentesi ;-)?

  16. straygor

    Non capisco perchè indichi Berlusconi come la DESTRA.
    SB potrebbe essere una destra economica, come è sinistra economica il PD.
    Perchè se no, scusa, ma l'avere è anche di sinistra (PD) non solo di FI..

    Fortunataemnte essere è molto più di DESTRA (sociale) che di sinistra (economica), quindi il tuo post non dice cose esatte.. Perchè parte da un presupposto assolutamente infondato che confonde Berlusconi con la destra.
    Mentre Veltroni no.. lui non è di sinistra. Mi spiace, non si possono avere due pesi e due misure.

  17. Tisbe

    @Straygor, Veltroni, lo ha detto lui stesso di non essere di sinistra, e Berlusconi è destra pura, ladestra liberale di stampo anglosassone, multinazionalista e capitalista.
    Tu vedi le cose in una certa maniera che io non condivido ma capisco, Mentre tu non riesci nemmeno ad avvicinarti al mio modo di sentire il mondo e la poitica

  18. straygor

    FAmmi capire quando Veltroni dice di non essere di sinistra (nonostante la passata militanza nel partito comunista) è sincero.
    Quando SB dice di essere di Centro (ppe) non è sincero?

    Non è che io non mi avvicino al tuo modo di sentire il mondo e la politica. E' che hai delle basi sbagliate e sembra che ci vai a nozze, pur sapendolo.

  19. Tisbe

    @Straygor, ma ti risulta che berlusconi abbia mai detto la verità? A me risulta che smentisce se stesso dopo poche ore dalle sue affermazioni. Perché dovrei credere ad un personaggio simile e perché non dovrei credere a Veltroni, che mostra di essere inequivocabilmente centrista dalle azioni che compie?

  20. straygor

    Beh spesso SB smentisce le "montature" sulle sue azioni (vedi programma stracciat). A volte anche le sue affermazioni.
    Cosa che fa anche Ualter con il suo "ma anche".
    Poi entrambi (SB e WV) sostengono che il programma dell'altro è una copia del proprio.. quindi se Valter è di centro, lo dovrebbe essere anche SB… o sono tutti e due di centro-destra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *