Ho cancellato il mio nick da OkNotizie

Ho cancellato il mio nick da OkNotizie. Il perché? E’ facile intuirlo.

36 commenti su “Ho cancellato il mio nick da OkNotizie

  1. WebLogin

    Ti seguo anche io, avrei dovuto farlo prima. Ad Oknotizie mi ero iscritto poco dopo avere aperto il mio blog e ho fatto diverse amicizie e quindi ci tenevo, ma non mi piace quello che è diventato adesso… Non mi piace la condotta degli amministratori, di molti utenti e non mi piace il NO anonimo.

    Giuseppe

  2. Tisbe

    Di OkNotizie non mi piace l'istigazione alla scorrettezza, all'imbroglio e soprattutto la mancanza di trasperenza ed il clima di sospetto da essa derivante.
    Preferisco rinunciare a qualche accesso e rimanere ONESTA

  3. utente anonimo

    Cara Tisbe, mi ero accorta con dispiacere che non postavi più su OKNO, le ragioni che ti hanno spinta a farlo le conosco perchè non sei l'unica a trovare l'aggregatore incoerente su quello che vuol farti credere e su quello che invece mette in pratica. Personalmente non mi interessa nè di karma nè di accessi, se rimango è solo perchè ho modo di ritrovare dei carissimi amici, che mi spiacerebbe perdere per una questione così insulsa come voti negativi ad personam che ti fanno passare in pochi secondi dalla Home alla 6° pagina…. ma il mio disinteresse è superiore, si stuferanno.
    Cancellarti è un lasciare la mano e dargliela vinta, non eri sola a pensare di essere turlupinata.
    Comunque ti rinnovo la mia stima
    Ciao Rossaura

  4. WebLogin

    Di Oknotizie sono tante le cose che ora non mi piacciono. Vedo l'algoritmo che funziona in modo anomalo, amministratori che non si comportano come tali, amministratori e alcuni utenti che insultano i blogger che hanno AdSense, utenti che si organizzano per votare NO alle notizie degli altri, "utenti" che rubano post per danneggiare gli autori, ecc. ecc. Quindi anche per me è davvero troppo, preferisco seguire i blog e frequentare altri servizi in cui ho già avuto modo di conoscere gli amministratori per la loro disponibilità, professionalità ed educazione.

    Giuseppe

  5. Tisbe

    @mikelo, non credo che la gente di OkNotizie sia diversa dai nostri politici: quelli si spartiscono le poltrone per guadagnare… questi si spartiscono i voti per dei miseri punti karma. Credimi, dell'informazione non importa un fico secco a nessuno!

  6. WebLogin

    Tis sai bene che Oknotizie non mi piace più da molto tempo, non condiziona più la mia attività di blogging. Preferisco essere un blogger e non un semplice utente di Oknotizie.

    Giuseppe

  7. utente anonimo

    capisco le vostre motivazioni, e quindi ? lasciate okno in mano alla cricca ? non sarebbe meglio battersi dall'interno per sistemare le cose ? ciao cab64 – verona

  8. utente anonimo

    se ci ripensi io continuerò volentieri a leggerti ma se te ne vai non fai un dispiacere agli amministratori ma a chi ti segue

  9. utente anonimo

    Io non frequento più spesso oknotizie.. lo uso solo per i siti (ormai pochi) che gestisco per conto di terzi.. Mi spiace non leggere più i tuoi post. Vorrà dire che verrò più spesso qua 🙂

  10. Tisbe

    @giuseppe, in effetti tu ti sei allontanato e disaffezionato prima di me
    @cab64, non voglio scendere ai livelli della cricca… e comunque ogni mossa sarebbe inutile: c'è chi può controllare tutto protetto dalla mancanza di trasparenza ( che è voluta)
    @13, non mi sono posta il problema degli amministratori.
    @sofia, grazie, non sapevo di tutti questi lettori 🙂

  11. suorgianna

    Cristo sia lodato,
    sei una pecorella smarrita piccola Tisbe. OKNotizie è da tempo un posto di perdizione e immorali commerci di voti e karma.
    Sii forte. mi unisco in preghiera con Don Matteo

  12. dittaturacleric

    Suor Gianna, quanto tempo…

    la vedo ancora in forma e sempre pronta ad occuparsi delle pecorelle smarrite…

    Che Dio la benedica Suor Gianna.
    stanotte pregherò per lei.

  13. suorgianna

    Don Matteo,

    che gioia. ero in missione a convertire piccoli sventurati. Ho portato carità e conforto, ma vedo che anche in Italia c'è bisogno di tanta preghiera. Pregherò per lei caro don Matteo.

  14. dittaturacleric

    grazie Suor Gianna.
    il suo incoraggiamento mi spinge a continuare strenuamente nella mia opera apostolica.

    Nei blog dei comunisti ma presto anche su questo covo di atei che è oknotizie, ci faremo sentire.

    Dio vi benedica.

  15. utente anonimo

    oknotizie ha visto passare tutte le migliori penne del web, e le ha perse praticamente tutte. Oggi ne ha perse altre due, e sembra che agli amministratori importi poco o nulla. Possibile che non comprendano che solo la qualità può offrire loro la possibilità di crescere e rappresentare un reale mezzo d'informazione, piuttosto che una delle tante chat che riempiono il web? E se hanno pensato di puntare alla quantità, più che alla qualità, pagheranno l'errore ancora più caro… la quantità ha vita breve.
    No ho ancora mollato per tre ragioni: il meccanismo mi ha offerto la possibilità di conoscere molte persone che col tempo sono diventate amici, mi ha consentito di fare qualcosa di utile, e da ultimo, mi piacerebbe andarmene di mia sponte e non quando qualcuno mi spinge verso la porta.

    un abbraccio e ci vediamo da queste parti

  16. filomenoviscido

    ma allora avevo intuito bene: ci sono utenti di oknotizie che votano in base a simpatia/antipatia e non in base alla notizia 🙁

    io vi posto regolarmente ma ho sempre avuto sempre un rapporto freddo , non l'ho mai considerarato un luogo per conoscere altri nick(sul tipo di kilombo)

    quindi questi voti mi sorprendono ma non mi fanno nè caldo nè freddo per cui le "mie" notizie vi saranno ancora per un po' .

    ciao Tis

  17. corradinifranca

    Ciao Tisbe hai fatto bene !
    Ora vado a cancellare anch'io il nick la conoscenza che usavamo per il blog con Marco Panattoni ed altri.
    E' vero che un pò di lettori arrivavano, non così tanti.
    Non sono d'accordo con chi dice di lottare da dentro…
    e che vuoi lottare se l'algoritmo ti rende sempre invisibile ?
    E poi per lottare seriamente pretendo che l'avversario sia almeno leale…
    Non è questo il caso !!
    Ciao e buona fortuna
    A presto

  18. utente anonimo

    Pare che questa tua decisione stia provocando un discreto subbuglio. A me non interessa affatto la dietrologia sui numeri o sulle classifiche: mi sono iscritta a diversi aggregatori solo per fare "vita da blogger". Mi basta. Resto iscritta anche ad Oknotizie anche se lo trovo un sito eccessivamente affollato che rende ulteriormente anonimi.
    Sarò disincantata, ma credo che mai, ai punteggi alti, corrisponda matematicamente una buona qualità ed un buon gradimento: esistono comportamenti "manovrati" che portano allo scambio dei voti o altro.
    Ciò vale su Oknotizie, che, comunque sia, leggo da tanto tempo, sia su questo ed altri aggregatori.
    Io conosco il tuo blog da prima che nascesse il mio nickname e, credimi, non hai certo bisogno di falsi appoggi di chi, al massimo legge il sottotitolo.

    Sam.

  19. utente anonimo

    Il problema sono gli italiani. E più che altro, la logica meschina che guida, nel web come fuori dal web, i comportamenti di molti di loro, che è la logica dell'essere furbetti, subdoli, incapaci di vedere al di là del proprio naso e tutti intenti a curare il loro orticello. Ora, più l'orticello è povero e insignificante più si rende necessario, per loro, ricorrere a mezzucci di bassa lega. E nel mentre, pensano erroneamente di poter identificare la furbizia con l'intelligenza.

    Anche nel web, anche su OKNotizie funziona così: i furbetti si aiutano di loro, fanno cricca, e le trovano tutte per essere visibili, ovvero "restare a galla". A galla ci restano, infatti, galleggiano sopra il mare della loro stupidità. Questo per dire, come sempre, che la qualità va a farsi benedire in nome di un egocentrismo sterile e patetico. Ma sì, certo, devo promuovere il MIO blog, il MIO post, i contenuti non contano, l'importante è esserci ed essere in prima fila. Ecco perché la blogosfera è una grande sfera di parole in parte (non voglio stabilire quanta parte) inutili e insulse, di cui si potrebbe benissimo fare a meno. O ha un senso che chi ci informa sistematicamente sul vuoto pneumatico che lo circonda sia in pole position (in termini di visibilità generale, voti, ecc.)? Che poi, la politica lo insegna, questo tipo di persone si attaccano facilmente al carro del vincente, e allora ecco che scatta il conformismo di massa dei blogger: se gli altri votano questo post, lo voto anche io. Ed ecco fatto: le stronzate guadagno il podio ( e che podio… ma lasciamo stare) e i contenuti interessanti – di tutti i tipi, perché di tutto si può scrivere in modo degno o indegno, anche del gossip, per nulla paradossalmente – vengono ignorati.
    Oppure, e questa è l'eccezione, ti sei già fatto un nome (che tristezza!) e allora anche uno spunto intelligente potrà emergere, ma ad essere apprezzato sarà il nome, per l'appunto.

  20. utente anonimo

    Leggo con curiosità un fatto di una questione a me sconosciuta, anzi "aliena", visto che sono un internauta casuale con pochi approdi fissi di riferimento (questo più o meno è uno dei pochi, nonostante la tua "particolarissima" accogliente) e poco mi intendo di simil cose e strutture.
    Però leggendo che il tuo blog è in "caduta libera" ho collegato immediatamente con una constatazione che ho fatto poco tempo fa visitando link nel segnalibri: tantissimi di questi sono in caduta libera se non in stato di morte apparente.

    Ora io non so dire se corrisponda ad una tendenza che riguardi proprio il "blog" in quanto tale o se io mi muovo naturalmente e con poco preordine tra blog in agonia ed in realtà ci sono blog che mi sfuggono che "fagocitano" gli altri. Forse è un dato che emergerà più avanti e che meriterebbe uno studio mirato (e tanta pazienza che non ho).
    Volevo solo segnalare che mi pare che forse non sei più starblog come dici ma stella cadente ed in buona compagnia.

    Buonaserata.

    Alieno

  21. Tisbe

    @alieno, non mi sono mai autodefinita blogstar, inoltre la caduta libera è dovuta principalmente al fatto che non ho più tempo da dedicare al blog.
    Per quanto concerne l'accoglienza, beh, cerca di essere SINTETICO

  22. utente anonimo

    Cara Tisbe, se hai ritenuto di farlo, avrai avuto i tuoi buoni motivi.
    Significa che ti leggerò visitando il tuo blog, nessun problema.
    Ciao e al prossimo post
    Tedos

  23. utente anonimo

    Comincio anche io a dubitare di OKNOtizie.. Ci sono troppi voti negativi (soprattutto anonimi) senza che nessuno abbia prima letto ciò che viene segnalato! Pare strano giudicare male un articolo senza neanche prenderlo in considerazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *