Ecco come Berlusconi ha risolto il problema monnezza

monnezza(1)L‘Irpinia è bellissima, talmente bella che tutti si divertono a deturparla. Non seguo i Tg locali e probabilmente questo mi risparmia un sacco di dolore. Il problema dell’Irpinia è la bassa densità demografica: pochi pazzi disposti ad abitare nelle montagne. Questo aspetto mette chiunque in diritto di disporre delle risorse irpine senza temere una sommossa popolare, essendo il popolo composto da quattro gatti. E così, il grande santo di Arcore ha deciso che l’Irpinia deve pagare per tutti e che, di conseguenza, sarà l’unica provincia campana ad avere due discariche, pur essendo un’oasi ambientale da proteggere e tutelare. E mentre il santo di Arcore decide la condanna a morte della mia terra, i giovani irpini pagano lo scotto del continuo disinteresse delle autorità riguardo il futuro della nostra provincia, continuando ad emigrare, come avevano fatto i loro nonni e come hanno fatto i loro padri.
E mentre camminavo per la città di Avellino, tre signore si sono fermate davanti ad un cumulo di monnezza, ed una di loro ad alta voce ha esordito: che paradosso, l’Irpinia è diventata l’immondizzaio di Napoli e noi ci dobbiamo tenere l’immondizia in mezzo alla strada…

Io ero armata di macchina fotografica, come sempre… ed ho fotografato lo sempio.
monnezza(2)

Grazie governo Berlusconi, grazie per aver dato il colpo di grazia ad una terra storicamente depressa e povera (insieme alla Lucania) che sperava con tutte le sue forze un riscatto generazionale, sommerso e vanificato da un cumulo di immondizia causato dall’incapacità di mantenere le promesse, da parte di un governo che vive nel mito dell’apparenza e del restiling.

Un grazie di cuore va anche a De Mita che in questi anni ha nascosto la monnezza sotto il tappeto verde dell’Irpinia.

23 commenti su “Ecco come Berlusconi ha risolto il problema monnezza

  1. utente anonimo

    Si suol dire: hai voluto la bicicletta e ora pedala!
    (Ovviamente non detto a te personalmente ma a tutti coloro che in Campania hanno votato l'Illuminato).

  2. utente anonimo

    Quoto, costruire due discariche è vergognoso, non doveva farlo. Era meglio che ci lasciava i nostri rifiuti dove erano che almeno sapevamo che fine facevano. che schivfo.

  3. marissamora

    L'uso che il berlusca fa del suo potere è disgustoso, quanto il silenzio di chi quel potere lo subisce. Non ne posso più del silenzio degli "onesti" dei benpensanti e di quelli che, davanti alle tue coraggiose denunce, passano oltre.
    ps: coinvolgere i media della tua zona?
    missione impossibile?

  4. Tisbe

    @marissamora, grazie di cuore. I media della mia zona si stanno dando da fare, il problema sono i media nazionali che non affrontano il problema

  5. ersilla

    la promessa l'ha mantenuta, doveva togliere la monnezza da napoli e l'ha tolta, mica ha mai detto dove la metteva no? ed avellino non e' mai nei tg, è poco conosciuta dagli americani e non ha il lungomare. anzi probabilmente andrebbe tolta anche dalle carte geografiche così la monnezza è sparita sul serio

  6. unemployed

    scusate…

    io non capisco questa spudorata avversione per le discariche, se l'immondizia la produciamo, dobbiamo anche smaltirla in qualche modo no? credo in ongi città del mondo ci sia una discarica e nessuno perciò si lamenta…

    Non vedo perchè voi non dovreste avere discariche e mandare la vostra immondizia altrove. Che sia Napoli o Avellino, il discorso, non voglio la discarica mi sembra lo facciate tutti.

  7. Tisbe

    @unemployed, esattamente per il motivo che stai dicendo. I napoletani producono più immondizia di tutti? Allora le discariche in più vanno fatte nel territorio della provincia di Napoli, mica nella POVERA provincia di Avellino che conta pochissimi abitanti e che quindi non produce immondizia…
    L'Irpinia è un'oasi verde e il suo ambiente va tutelato. Non si capisce perché debba avere 2 discariche. Una in più rispetto alle altre province. E' anche una questione di giustizia e di equo trattamento

  8. WebLogin

    "l'Irpinia deve pagare per tutti e che, di conseguenza, sarà l'unica provincia campana ad avere due discariche, pur essendo un'oasi ambientale da proteggere e tutelare."

    E' questa la logica federalista di cui parla il Governo Berlusconi??? Quando si tratta di difendere le proprie risorse parlano di federalismo, poi con l'Irpina si applica un'altra logica, sfruttano le risorse di altre regioni (vedere il petrolio della Basilicata oppure le risorse agricole della Puglia, ecc. ecc.). Mah, di sicuro per l'Irpinia è un brutto colpo.

    Giuseppe

  9. utente anonimo

    Certo, non è bello che la verde irpinia sia imbrattata dalla monnezza. Ma fino a quando non si costruiranno i forni per bruciarla e ricavarne a basso imparto ambientale energia e altro, il problema è sempre in strada

  10. Tisbe

    @Giuseppe, ottima osservazione!
    Più che i forni bisognerebbe incentivare la raccolta differenziata… e noi irpini ci stiamo sforzando di farla perché abbiamo buona volontà

  11. Van45

    Oggi mi si è bucata una ruota dell'auto percorrendo la superstrada per Salerno per di più a 40 Km/h…è così che Berlusconi ha promesso strade sicure e collegamenti più rapidi?
    Mi mancano tanto Pecoraro Scanio e Tonino di Pietro….

  12. ermahico

    Legge d conservazione della materia d Laplace.
    Teorema d Bernoulli sul moto dei liquidi.
    Magari anke una ripassata agli studi elettrodinamici d Thevenin sulla equipotenzialità delle tensioni.
    Nn è arabo, ma se gli italianotti sapessero solo2 delle 3leggi fisico-matematiche citate, sicuramente nn voterebbero un ciarlatano in vena d emulare houdini.
    Nb: le masse nn scompaiono, i moti i un sistema chiuso creano variabili, e cambiando d'ordine i 'pezzi funzionali' anke in maniera complessa ,se poi arrivo e partenza sono i medesimi, il risultato nn cambia qualunque direzione o traccia facciate.
    Partenza: lui è il cavaliere figo, nn sbaglia mai, manco cn la moglie expornostar.
    Arrivo: deve essere il capo supremo, così in cielo come in terra.

  13. Tisbe

    @caposkaw, la matematica non è un'opinione e se l'Irpinia produce solo il 5% delle monnezza campana non vedo perché deve essere penalizzata on 2 megadiscariche mentre le altre province se la cavano con una sola. Berlusconi ha rotto i marroni ed anche gli italiani IGNORANTI

  14. Tisbe

    @Van, che fai… prendi in giro? Pecoraro Scanio con la sua pessima uscita sull'Irpinia non mi manca neanche un po'. Di Pietro sì, e rischia seriamente di avere il mio voto, almeno finché l'estrema sinistra continua con le sue stupide liti senza senso

  15. Tisbe

    @ermahico, purtroppo la maggioranza degli italiani non conosce nemmeno i rudimenti della fisica, sono rimasti ancora legati alle magie medievali

  16. ermahico

    Autogol; se un inceneritore raggiunge i 2ooo ^celsius la diossina NoN si forma. E vai! Incenerizziamo tutto!
    Golden goal: x avere i 2k gradi c vuole tempo, costi, e catalizatori.
    Può il privato farsi tante pene? Soluzione facile: taroccare strumenti e misure. Tanto Nn se ne accorge nessuno, potrei farlo ank'io, è un lavoro facile.
    Ps: tungsteno e carbonio14 fondono a 4000gradi, e buccano filtri e decantatori come burro , immagino ke il pretrattamento sarà severissimo..fatto a regola d'arte.
    Ma m faccino il piaciere!!

  17. Van45

    Ermahico non si è capito il ragionamento…vuoi dire che gli inceneritori attuali non arrivano a 2000 gradi e in questo modo producono diossina? Se è così dovresti fornire le prove e non fare terrorismo spicciolo perchè tutti lo potremmo fare… in ogni cosa, che ci vuole è un lavoro facile.
    Qual'è la tua alternativa?

  18. ermahico

    Sono un tecnico.
    E dò le mie spiegazioni solo a chi ha il mio stesso grado di preparazione.
    Al popolo fornisco le tracce con cui si possano autoinformare.
    Quando viene gente a chiedermi d ampliare le tracce ke descrivo suggerisco di studiare.
    Ps: certo ke li raggiungono, ma costa d più.
    E' il capitalismo baby…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *