Ieri la visita del Governo ad Avellino: io gli avrei fatto trovare la monnezza!

Ieri c’è stata la visita di una rappresentanza governativa ad Avellino. Tra le esternazioni di Maroni ce n’è una che mi ha dato ragione sulla responsabilità di questo governo riguardo l’ondata di razzismo e di xenofobia che sta investendo il paese. Maroni non si rende conto che la sua cattiveria nei confronti degli stranieri, istiga a compiere altre azioni vergognose, come quella di Nettuno.
Qualcuno si è rallegrato perché finalmente il governo parla di Irpinia, ma questo qualcuno ha la memoria corta. Ha ben presto dimenticato che l’attuale governo ha permesso che la verde Irpinia diventi l’immondizzaio di Napoli.
Io so bene come li avrei accolti i signori ministri della Repubblica: con un buon assortimento di monnezza!

Per non parlare del vergognoso ed inutile dispiegamento di forze dell’ordine. C’erano persino gli elicotteri a proteggere un gruppo di persone che vivono nel lusso sfrenato con i soldi dei contribuenti. Quanti denari pubblici sono stati sprecati? Quante auto blu? Quanti stipendi sono stati erogati tra poliziotti e carabinieri? E poi si permettono di tagliare i fondi alla scuola e alla ricerca!
Il signor Berlusconi, con il suo seguito di parassiti, non si rende conto che l’economia non si solleva invitando a spendere e spandere, ma si solleva investendo nella ricerca e nei giovani , come fanno da anni i migliori paesi europei!

Questo è in assoluto il peggior governo che la storia repubblicana ricordi. Attacca i deboli e gli indifesi, protegge i mafiosi e gli evasori fiscali. Sta distruggendo la scuola pubblica e la ricerca. Investe nelle forze dell’ordine, difatti, costoro sono gli unici dipendenti statali ai quali non viene decurtato lo stipendio in caso di malattia (giusto per enumerare una delle tante ingiustizie di questo governo). 

45 commenti su “Ieri la visita del Governo ad Avellino: io gli avrei fatto trovare la monnezza!

  1. utente anonimo

    Non siete onesti con Voi stessi…..Io avrei preferito che il governo avesse fatto qualcosa di più per mandare a casa tutti i senza permesso…..Se questo a Voi non piace non interessa di sicuro a quelle povere persone che se la sono dovuta vedere con quei Bastardi…E non mischiamo gli ingnoranti che bruciano per non si sa quale motivo……

  2. utente anonimo

    andate a lavorare! non vi va bene niente.Sappiate che mancano 4 anni e tre mesi e dovete rosicare rosicare e il fegato si può ammalare. Ciao sinistri di m…..a.

  3. utente anonimo

    Elicotteri, auto blu,dispiegamento di forze per pochi diavoli. Questo è quanto di meglio è riuscito a partorire la Casta attuale in tema di sicurezza ( la loro ), è da considerarsi una fortuna l'intravvedere qualche pattuglia piantonare le strade pubbliche, di fatto le troviamo nelle stradine e fuori le entrate delle residenze importanti ( fino a che? ). Tra le tre proprietà del nano, si possono contare plotoni interi di CC, 24 ore su 24. Provare per credere!

  4. utente anonimo

    Crocco: dunque questo blog, facendo propaganda evidente nella sua chiara posizione critica (legittimissima critica e propaganda), aspira a formare diventare un regime autoritario? Non basta fare propaganda che è necessaria ad ogni azione, buona o cattiva che sia, per diffondersi.
    Ai commenti 1, 2, 3, una domanda da delfino curioso: sicuri che in Irpinia (o anche al Sud ed altro) solo oggi, solo con questo governo siano necessari lanci biologici?
    Sono molti gli italiani che faticano a capire, pur mettendoci davvero buona disposizione, buona volontà.
    Buona serata.
    Alieno

  5. utente anonimo

    Mi rendo conto che dopo il risultato elettorale vi avevo consigliato la preparazione H. Vedo che qualcuno ha smesso di usarla e gli brucia di nuovo il c…. Per qualche altro anno va usata quotidianamente. E ricordate non stringete le chiappe e non muovetevi. Fareste il gioco dell'avversario

  6. utente anonimo

    Potevi presentarti tu…. e l'immondizia sarebbe stata sul posto…. come da tuo sacrosanto desiderio !!!!

  7. Tisbe

    #11, io mi tengo bene alla larga da questi eventi massificanti… poi… chi disprezza vuol comprare, ma né io, né le mie idee sono in vendita!

  8. utente anonimo

    quando verrà il "giorno" ,berlusconi,maroni,bossi,gasparri,ecc.non troveranno una fogna,un pozzo nero,una discarica dove nascondersi
    fradiavolo

  9. utente anonimo

    siete il governo delle banane,quando hanno aggredito la povera signora REGGIANI ne avte fatto un caso nazionale,politico con visite sul luogo del dellitto accusando il governo di allora ,adesso che ci siete voi con i militari in città mi sembra che i reati contro la persona sono raddoppiati ce meno sicurezza nelle strade e le nostre donne vengono stuprate quasi tutti i giorni. Meno male che non ce PRODI allora apriti cielo.
    vergognatevi,vergognatevi.
    ANDAREVENE A CASA DATE LA PAROLA DI NUOVO AL POPOLO COGLIONE come lo intedete voi (amministratori (d'ITALIA)Sèèè

  10. utente anonimo

    Ma il padre del capo della polizia che lavoro faceva? Dato che lui vive nel lusso sfrenato!!!!!

  11. utente anonimo

    Ciao,
    Da come scrivi è perfettamente inutile cercare di convincerti di altro o risponderti sul punto; potresti almeno dirmi quale partito della sinistra sarebbe in grado di governare questo Paese? cosa potrebbero fare di neglio…qualche idea, per favore; cosa avresti fatto circa la spazzatura? circa l'immigrazione? circa l'economia?
    Criticare è facile ma poi bisognerebbe uscire anche un po' dalla teoria..credo

  12. utente anonimo

    Come siete anonimi, ripetitivi, ovvi, noiosi voi comunisti nel criticare gli altri. Perchè non parlate un po' delle foib di Tito, dei Gulag di Stalin, dei loro eccidi e stermini.
    Almeno vi potremmo chiamare "storici".

  13. Tisbe

    #22, come siete monotoni voi anticomunisti! Sempre a parlare di Tito, Cina, Stalin, Cuba… smettetela di fare i pappagalli a comando

  14. utente anonimo

    Il comunismo non andava bene ed è fallito in 70 anni; il liberismo senza regole che amano tanto le destre di tutto il mondo ci ha messo 7 anni per fallire. Illusi destroidi ma quando capirete che le economie vanno governate ed il lavoro và regolato per legge; questo non è comunismo , è democrazia.

  15. utente anonimo

    Per questi magnifivi 7 avellino e stata letteralmente militarizzata.Il risultato di questo evento tra qualche giorno forse qualcuno lo inventerà ,ma giusto per partorire una "notizia".Chi Vi scrive è un commerciante che ha assistito personalmente alla sfilata di 74 auto auto blu senza contare polizia ,carabinieri,finanza,vigili del fuoco,provincia ,comune,falchi antincendio,protezione civile,però non c'era l'ambulanza o forse mi sono distratto.Detto ciò ,se tutto questo ben di Dio è stato necessario ad Avellino per soli 7,mi chiedo ce la si fà a spendere 10 milioni di euro umidi del ns sudore ogni giorno per mandare in giro questi Reali a sparare inutili ca….e.? Infine permettetemi di dire Che il dott. Manganelli anche in passato è stato uno dei polizziotti più apprezzati al mondo in quanto persona intelligente,perbene e umile.Passeggia tranquillo per strada da solo e comunica con tutti,proprio come i politici che non vogliono capire che sono loro al nostro servizio e non viceversa.Questo in realtà lo dovremmo capire prima noi.

  16. utente anonimo

    Ringrazia questo governo se siete ancora vivi perchè quelli come il signore che voleva far trovare l'immondizia ai rapprentanti del governo,poteva solo andare a prenderla nelle dicsariche e non sotto casa;magari il tizio neanche se ne accorge che tanti cittaddini finalmente riescono a respirare aria meno puzzolente.

  17. utente anonimo

    C'è solo una cosa sbagliata in ciò che hai scritto,che Maroni "non si rende conto " di istigare,ciao.

  18. utente anonimo

    Alla fine Maroni cosa ha detto che non va, ha detto che bisogna far rispettare le leggi vigenti, l'essere cattivo si riferiva al troppo buonismo finto della sx, alla fine la massa di extracomunitari che si riversa in Italia senza regole si ritrova a dormire per strada, a venere droga, a stuprare ed altro…
    Lasciate perdere dx e sx

  19. utente anonimo

    Purtroppo, a prescindere da destra e sinistra, ognuno pensa solo ai cazzi suoi! Stupidi noi, che votiamo le persone pensando che faranno gli interessi della collettività. E' e sarà sempre così, per cui io………sono diventata anarchica.

  20. utente anonimo

    Maroni se non mi sbaglio oltre che essere ministro dell'interno rappresenta la lega al governo. E' normale che per lui il razzismo in italia sia limitato a pochi teppisti che fanno capo a borghezzi , bossi e qul cavadenti del suo collega di governo di cui mi sfugge il nome. Spudoratamente smentsce l'evidenza ,testimoniata anche audiovisivamente.

  21. Tisbe

    Per questi magnifici 7 avellino e stata letteralmente militarizzata.Il risultato di questo evento tra qualche giorno forse qualcuno lo inventerà ,ma giusto per partorire una "notizia".Chi Vi scrive è un commerciante che ha assistito personalmente alla sfilata di 74 auto auto blu senza contare polizia ,carabinieri,finanza,vigili del fuoco,provincia ,comune,falchi antincendio,protezione civile,però non c'era l'ambulanza o forse mi sono distratto.Detto ciò ,se tutto questo ben di Dio è stato necessario ad Avellino per soli 7,mi chiedo ce la si fa a spendere 10 milioni di euro umidi del ns sudore ogni giorno per mandare in giro questi Reali a sparare inutili ca….e.? Infine permettetemi di dire Che il dott. Manganelli anche in passato è stato uno dei polizziotti più apprezzati al mondo in quanto persona intelligente,perbene e umile.Passeggia tranquillo per strada da solo e comunica con tutti,proprio come i politici che non vogliono capire che sono loro al nostro servizio e non viceversa.Questo in realtà lo dovremmo capire prima noi.
    Questo commento merita di essere evidenziato. Grazie

  22. utente anonimo

    L'avvertenza è "siate brevi e siate educati..". Io direi soprattutto educati, perchè chi ha faccia tosta è ineducato. Avete inondato la Campania di immondizia, siete collusi fino al collo con la camorra e … avete l'educazione di ribaltare l'evidenza. Mah…

  23. Tisbe

    #35, de gustibus… c'è chi è colluso con la camorra e chi ha un mafioso come stalliere e sostiene che i mafiosi sono EROI! A ciascuno il suo 😉

  24. utente anonimo

    Il dott. Manganelli non cammina solo per strada ha la scorta!!! E' inavvicinabile.Era….umile, ora no! Qualcuno mi sa dire chi era suo padre???Che lavoro faceva?

  25. utente anonimo

    indubiamente signori miei , nessuno ha una ricetta per risollevare questo paese corrotto .io credo che ne dx ne sx ……io li chiamo …..la banda bassotti, sia capace. l'unica mia ricetta e' di cacciare tutta questa gente ritirare il malloppo che ci hanno depredato e ripartire con giovani come tisbe. vi immaginate la legge che a chi ruba viena mozzata la mano . quanti monchi nei parlamentari e soci di politica

  26. utente anonimo

    Povero mentecatto,fazioso,”sinistrato”;l’immondizia viene da Napoli,feudo della sinistra a cui sicuramente appartieni!

  27. utente anonimo

    cari se vi rode il culetto perke i cari raccomandati da De Mita Mancino Maccanico ecc ecc invece di stare a fregarvi lo stipendio dovrete da oggi in poi lavorare nun ve la prendete per il dispiegamento di forze e manco per la munnezza perche fino a poco tempo fa nelle discariche del napoletano la monnezza ce la portavate pure voi

  28. utente anonimo

    mb'e cara la mia tisbe forse la crisi tu non la senti ma per me invalido del lavoro con una sola mano rimastomi e 350 euri di pensione al mese grazie a bertinotti e prodi la crisi si sente eccome perke siccome io non posso permettermi raccomandazione alcuna devo sudarmela la giornata perke i 5000 raccomandati falsi invalidi nella provincia e ad avellino nonostante nun sia loro diritto stare dove stanno a casa non ce li ha mandati ancora nessuno mentre i veri stanno li nelle liste del collocamento ancora a rodersi il fegato vedi ultimo concorso alto calore tutto risoltosi in una bolla di sapone meglio gli incapaci ke i 4 furbetti di quartiere al governo credimi

  29. utente anonimo

    ma quale emmergenza monnezza. IO non la ho mai vista. C'e' sempre stata e sempre ci sara'. Che devo perdere ore a separare la monnezza?

  30. Tisbe

    350 euri di pensione al mese grazie a bertinotti e prodi
    Perché il governo berlusconi ti ha aumentato la pensione? Ha fatto qualcosa per gli invalidi? Ora la crisi la sentirai molto meglio! Il governo ha pensato di togliere la tassa sui Suv, immagino che tu possa permettertelo un Suv… no!?!

  31. Tisbe

    Tutto questo dispiegamento di forze si spiega con la paura del governo di essere contestato L'unica cosa che sanno fare è insultare oppure usare la violenza… pensa, il grande Maroni che ora si fa difendere dalle forze dell'ordine è stato condannato per aver picchiato degli agenti 😉

    Scontri con la polizia, condannati Bossi e Maroni

    MILANO – «E' una sentenza incostituzionale: ora Umberto Bossi rischia la galera». Ha usato parole forti, l' «avvocato padano» Matteo Brigandì, per commentare la sentenza che ieri ha confermato le condanne e dimezzato le pene a sei dirigenti della Lega, accusati di essersi «opposti con la violenza» alla perquisizione di polizia del 18 settembre ' 96 nella sede del partito in via Bellerio a Milano. Per quella giornata di scontri tra ispettori della Digos e dirigenti del Carroccio, la quarta Corte d' appello ha inflitto 4 mesi e 20 giorni di reclusione al ministro Roberto Maroni e ai parlamentari leghisti Mario Borghezio, Roberto Calderoli, Davide Caparini e Piergiorgio Martinelli. Per il leader della Lega, Umberto Bossi, che intervenne a disordini già iniziati, la condanna è stata ridotta a 4 mesi. «Questa sentenza è vergognosa e ingiusta – è il commento di Borghezio, l' unico presente al verdetto -: ci hanno condannato per un atto doveroso. Era questione di principio resistere a una perquisizione contraria al principio costituzionale di inviolabilità degli uffici dei parlamentari». L' avvocato Brigandì, intanto, fa i conti con le precedenti condanne del leader del Carroccio («otto mesi per Enimont, un anno a Bergamo…»;) e protesta: «Se Bossi non ricorrerà in Cassazione, e solo lui può deciderlo, perderà la condizionale e rischierà di finire dentro». L' accusa risale a cinque anni fa: la polizia di Verona voleva perquisire l' ufficio del capo delle «camicie verdi», Corinto Marchini. Secondo la difesa, i dirigenti della Lega si limitarono a una legittima «resistenza passiva». Secondo l' accusa, invece, gli agenti furono insultati («fascisti», «mafiosi», «Pinochet»;) e tre ispettori vennero picchiati. Nel caos, tra gli altri, Maroni avrebbe «afferrato per le gambe e trascinato a terra» due poliziotti, mentre Bossi ne avrebbe «strattonato» un terzo «strappandogli il giubbino e la giacca d' ordinanza». Il pretore, in primo grado, giudicò i sei imputati colpevoli di oltraggio e resistenza: Bossi fu condannato a 7 mesi; Maroni e gli altri a 8 mesi. I giudici di appello, ieri, hanno concesso a tutti le attenuanti generiche e dichiarato che l' oltraggio «non è più previsto dalla legge come reato». Ai poliziotti finiti in ospedale (come lo stesso Maroni) è stato concesso un risarcimento. P.B.

    Paolo Biondani

    Pagina 17 (11 novembre 2001) – Corriere della Sera

  32. utente anonimo

    E' incredibile!
    Non hai idea di ciò di cui stai parlando!
    Ogni tanto torno per monitorare la tua l'onestà intellettuale e trovo sempre la stessa polverosa ideologia fatta di critiche e senza proposte!

    La crisi economica un'invenzione del governo?

    E' la baggianata più strampalata che abbia mai sentito e implica un'ignoranza TOTALE su certi fatti basilari dell'economia. La crisi prende tutto il mondo. Cos'è Berlusconi è così potente? Ma per favore!

    Tutte 'ste cazzate anche sui poliziotti. Sono gli unici che non hanno beneficiato dell'aumento salariale nel 2008. C'è sui giornali (tutti).

    La xenofobia? A Nettuno è Veltroni che ha avuto il coraggio di parlare di razzismo quando si trattava di ubriachi drogati. Ma per te c'è la "destra" e quindi il razzismo. Così, da un giorno all'altro.

    Ma un minimo di senso della realtà no?

    Disinformatrice ideologica!
    Stalinista!

    Ricordati che se ti definisci comunista hai le mani sporche di sangue tanto quanto i fascisiti (anzi, di più! Hai 100 milioni di morti sul groppone).

    Gennaro
    tzè, chi si vede, eh?

  33. Tisbe

    @Gennaro, sei un fanfarone tale e quale il tuo padroni che ti ostini a difendere.
    Vorresti dire che la crisi è arrivata improvvisamente? Che l'anno scorso non c'era crisi?
    Allora la faccio a te la domanda a cui nessun berluscao ha saputo rispondere. Dimmi una tassa che è stata messa dal governo Prodi e che Berlusconi ha provveduto a togliere Solo 1 se ci riesci!
    Per le menzogne che scrivi voglio le prove… io metto i link e l'attenzione della destra per le forze di polizia non è una mia invenzione ma è comprovata… quindi modera il tono perché l'essere bugiardo non ti autorizza ad alzare la voce.
    Inoltre ha fatto molti più morti il capital/liberalismi che tutti i comunismi messi insieme…
    Guarda la trave nei tuoi occhi invece di cercare la pagliuzza negli occhi degli altri. Trasudi xenofobia da tutti i pori…

  34. Tisbe

    Ti brucia che qualcuno possa prendersi la libertà di scrivere la verità! Cosa faresti? Oscureresti il mio blog per far piacere al tuo padrone?

  35. utente anonimo

    @Tisbe (44): a me i Suv non piacciono nemmeno un po'
    Più o meno tutti.
    Mi stanno sulle palle.
    Per tanti motivi.
    Intanto ostruiscono la visuale e più o meno è come guidare con un muro davanti.
    Tant'è vero che detesto anche i camper e le roulotte.
    Il trasporto merci su ruota a volte è necessario.
    Il camper o la roulotte hanno un loro perchè pratico, discutibile ma pratico.
    Ma la maggior parte dei Suv non assolve una funzione pratica: li vedi lustri e lucidi, in colorazioni improbabili per presupporre un gusto dello strapazzo proprio e del mezzo di chi ha il Suv.
    Secondo me assolvono soprattutto una funzione simbolica di status, ma faccio caso, più di arricchiti, "pidocchi rilucidati" come si dice qua che aspirano ad essere accolti in quella "classe" di "successo" sociale in cui la competizione-antagonismo è tutto e dove spesso regna in sottofondo la morale "mal comune, mezzo gaudio", cioè leggi "invidia".
    Insomma, lotta di classe, antagonismo.
    Che non è diversa dalla lotta di classe e dal gusto ossessivo dell'antagonismo che chi guarda un po' dall'alto l'umanità senza chiave di lettura simile, con un minimo di distacco, insomma, tipo un alieno che osserva, vede come una sorta di tifoseria ultrà da stadio.
    Mi riesce più interessante e simpatica la lettura del tipico possessore di Suv che non ha necessità pratica di averne e che anzi, tratta il mezzo con cure maniacali che nemmeno una banalissima berlina, in chiave psicologica.
    Per esempio la lettura freudiana-compensativa in cui il complesso di avere un pene piccolo o non sufficiente viene traslato su ciò che si può mostrare: c'ho una roba grossa perchè ce l'ho grosso sotto. Vale per tutto, il Suv o il cane. Anche la donna può manifestare la sua abilità nel dominare grossi falli senza problema alcuno. E' una lettura che è simpatica e denuncierebbe una visione fallo-centrica sotterranea e sepolta nella psiche e nella cultura.
    E' più divertente delle stantìe lotte di classe, da una parte e dall'altra, a fare tifoseria da stadio ultras: du' palle. Finiscono per somigliarsi le due tifoserie. E per legittimarsi l'un l'altra.
    A me il Suv sta veramente sulle palle.
    Devo guidare coi muretti davanti anche nei giorni in cui uno potrebbe guidare più serenamente, magari gustandosi meglio il paesaggio nel viaggio e con più tempo disponibile per far funzionare reazioni e riflessi, azione in cui secondi sono determinanti.
    E però la tassa sui Suv c'è già.
    Si scopre proprio leggendo, Tisbe, la tua provocazione: tu puoi permetterti un Suv?
    Io no. Non posso permettermelo. Costa troppo.
    E sul quel troppo c'è su l'iva proporzionale.
    Io già non posso permettermi l'iva sul Suv.
    Ma è una tassa che se non posso permettermi, non ho obbligo di pagare.
    Per quanto riguarda l'auto mi scelgo tassa alla mia portata, misurata sulle mie risorse ed è giusto che la misura più alta di imposta se la paghi quello che può.
    Il Suv mi sta sulle palle.
    Anche la tifoseria ultras della politica che non è diversa mentalità da chi compra il Suv e se lo lucida, che non si sciupi per carità: antagonismo, lotta di classe, per carità..
    Ciao.
    Alieno

  36. WebLogin

    Il numero delle auto blu è significativo (non siamo primi in nulla di buono ma a sprechi siamo primi!), dovrebbe fare riflettere anche a chi crede che sia giusto risanare le finanze dello Stato con i licenziamenti dei presunti fannulloni… Questo Governo non solo non ha fatto niente per ridurre i costi della Politica e gli altri veri sprechi dello Stato, ma vorrei ricordare ad esempio che i voli di Stato sono stati estesi addirittura ai giocatori del Milan (da Milano a Roma e ritorno solo perché Berlusconi ha voluto farsi bello con il presidente del Brasile a spese dello Stato e l'unica critica del cdx è venuta da La Russa ma solo perché da interista chiedeva anche la presenza dei giocatori dell'Inter!) mentre il precedente Governo Prodi aveva limitato i voli di Stato dopo le polemiche per il passaggio che il (purtroppo) ministro Mastella aveva ricevuto dal (purtroppo) vicepremier Rutelli. Per il (purtroppo) ministro Mastella si indignarono i giornali, la TV e gli italiani, mentre per i giocatori del Milan non è stato detto niente! E questo è solo un esempio. Quindi, pomodori e uova marce ci vorrebbe a tutto questo Governo e anche a chi li vota!

    Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *