Piccole menti sparlano di persone

Ho sempre pensato che gli esseri evoluti si confrontano sulle idee, in realtà continuo a pensarlo, anche se sono circondata da australopitechi incapaci di formulare pensieri.
Non si tratta di un modo di fare ascrivibile ad una categoria di persone, o ad un’appartenenza politica: l’incapacità di confrontarsi sulle idee è trasversale.
Le persone incapaci di partorire idee e di confrontarsi sul piano ideologico, non trovano di meglio da fare che attaccare ed aggredire gli avversari sul piano personale.
Ho sempre trovato questo modo di fare meschino e vigliacco, indice di scarsa intelligenza e di totale assenza di educazione Etica.
Quando ho avuto degli scontri con le persone sono sempre rimasta attaccata al piano dialogico, e mai ho colpito, pur potendolo fare, sul piano personale, utilizzando carenze fisiche o estetiche, o ancora economiche.
Quello che sta accadendo è di un vergognoso che supera il limite dell’immaginazione. Non solo si attaccano persone senza usare lo scontro ideologico, ma addirittura nell’incapacità totale di esporre fatti.
Dalla lista di proscrizione e dal rinchiudere delle persone in uno recinto virtuale, al trascinarle in un lager reale il passo è breve. A questo punto mi domando: ma chi è il fascista? E la risposta è puntuale come la Verità.
Chiudo con la massima di Eleanor Roosevelt: "Le piccole menti parlano di persone, le menti medie parlano di eventi, le grandi menti parlano di idee ".

39 commenti su “Piccole menti sparlano di persone

  1. KorvoRosso

    nel mio ultimo post ho esposto fatti, corredati da screenshot. Perchè non venite a confutare i fatti esposti, invece di dire e non dire, di alludere e pontificare sulla Verità che è sempre dalla vostra parte?. Soprattutto tu Valerio, come mai mi avete riammesso dopo tre mesi di sospensione non legittima? Se era legittima non dovevate riammettermi. E come mai mi avete riammesso il giorno dopo della chiusura del voto? E come mai stamene dalle 8 alle 12 il mio account era sospeso e alle 12 magicamente è stato riattivato? Voi siete quelli che stanno sempre con la ragione e mai col torto, come canta Guccini in una famosa canzone…

  2. KorvoRosso

    @Tisbe: bè sai, siccome come dice Valerio io sono parte integrante della "cricca" non penso stiate parlando del sesso degli angeli. Ma a me fa piacere, è che io sono abituato, quando attacco qualcuno, a fare noni e cognomi. E prendo anche atto che il signor Pieroni non risponde alle mie domande. O le considera insulti solo perchè le faccio io?

  3. Aribandus

    L'ideologia, per principio, nega il dialogo.
    Difatti tu auspichi lo "scontro ideologico" ed è un concetto terribile.
    Lo scontro non è confronto. Senza confronto difficilmente possono nascere idee, e difficilmente quelle poche che nascono possono essere valide.

    Lo scontro ideologico lascia spazio solo a bassezze, e non onora l'intelligenza delle persone.

  4. SpartacusQuir

    Naturale: il gruppo Kilombo fuori gli infiltrati fascisti, su facebook non è opera di KR né di Dario Ballini; ce lo siamo inventati noi! E li ci sono nomi e cognomi in una lista di proscrizione o per additare gli "infami"!

  5. Tisbe

    @Aribandus, vuol dire che chi segue un’ideologia scende a bassezze di questo genere? Io non credo si possa generalizzare, personalmente, da comunista incallita, non attacco i miei avversari scendendo a bassezze simili… E tali bassezze non possono essere giustificate da grandi ideologia. Francamente preferisco dissociare l’appellativo di comunista da personaggi ambigui che violano costantemente il diritto alla privacy delle persone gettando fango sulla loro immagine pubblica… diciamo la verità… tentando. Perché se questi sono comunisti, io sono madre teresa di calcutta…

  6. Tisbe

    @Korvo, i tuoi sistemi intimidatori da terzo grado non mi piacciono… non importa con chi li utilizzi, anche se tu lo facessi con il mio peggior nemico, non ti apprezzerei comunque. Non sono il tipo di persona che ragiona: il nemico del mio nemico è mio amico. Nemmeno all’asilo ragionano così.

  7. WebLogin

    Hai la coda di paglia Korvorosso? Ti senti tirato in causa da questo post di Tisbe? E secondo me fai bene! Perché sei un pezzo di merda e un vigliacco! Avevo preso una pausa con il blog per problemi personali e questa mattina mi hanno segnalato il post del tuo amico Precariopoli, dove vi siete permessi di dirci che siamo fascisti e dove avete pubblicato i nostri nomi e cognomi (i miei dati reali non sono associati al mio blog). I veri fascisti siete voi! Siete solo delle merde che agite con la diffamazione e gli insulti per zittire le persone. Quello che avete fatto, soprattutto a Tisbe, è squallido e non è certo da comunisti!

  8. utente anonimo

    Concordo in pieno. Su ogni singola parola. Io detesto soprattutto quelle persone che prima dicono una cosa e dopo una settimana la ritrattano.
    Imma

  9. utente anonimo

    Tis, Tisbina bella….

    sto vedendo cose che da umano mai avrei pensato di vedere…

    🙂

    besos

    LorEnzuccio sloggato da splinder perché ho appena dato una ripulita ai file temporanei…

  10. KorvoRosso

    @Weblogin: il tuo commento ti qualifica per quello che si, per gli argomenti che portate. Insulti. E poi? Sai, non sono di quelli che quando si sentono dire "pezzo di merda" vanno a piangere dalla polizia postale, ma comunque lo screenshot al tuo commento per sputtanarti lo faccio comunque.
    ciao ciclista, pedala pedala pedala…

  11. Tisbe

    @Korvo, Giuseppe quando insulta (chi lo merita) non si nasconde dietro i commenti anonimi o nomi fasulli, ma ci mette il suo vero nick ed il suo nome. lo screenshot fallo al tuo blog

  12. WebLogin

    @Korvoroso, il mio commento mi qualifica per quello che sono? Ma detto da te o dai tuoi compari è un complimento. Puoi dire tutte le bugie che vuoi, ma sai bene le schifezze che avete fatto tu e tuoi compari. Quindi denunciami pure, io non ho alcun problema e niente da nascondere, voi sì! Credi di parlare con uno sprovveduto, ma ti assicuro che Internet la conosco molto meglio di te…

  13. Loreanne

    Era molto sintetico, ma chi ha orecchie per intendere, intenda….
    Sto assistendo a atti e scene penose, senza fare una piega…
    Mi interessa scrivere…
    Certo, se toccato ipocritamente sul piano personale, ne risento…
    Tanto che sono stato e sto male…
    Ho il difetto di fabbrica che mi butto giù e non riesco a mangiare e dormire…
    passerà….

  14. Tisbe

    @Korvo, Perchè non venite a confutare i fatti esposti Intanto io non sono nella redazione di Kilombo da anni (2 anni) e non capisco che cosa vogliate da me. Inoltre rimango nel gruppo Kilombo su Fb perché io credo che Fb è un ottimo strumento e non credo basti il fatto che sia stata un'idea di Valerio Pieroni per considerarlo fuorilegge… la legge di chi, poi? Avrei aderito anche se lo avessi ideato tu, pensa un po'. Quindi questo accanimento rabbioso nei miei confronti proprio non lo capisco. Fatti un bell'esame di coscienza Korvo, e non credere che lo status di OPERAIO (che sbandieri ai quattroventi) ti renda impunibile (come Berlusconi)

  15. Loreanne

    Mi è caduto l'occhio, sulla storia di te e WebLogin che sareste la stessa persona…
    Si è dimenticato di me!!!!!!
    Eravamo uni e trini!!!!!!
    🙂

  16. Tisbe

    Scusami Lorenzo, hai perfettamente ragione… la santissima trinità che oggi, a detta del super troll, diventa la dea Kalì 😉

  17. utente anonimo

    Ed a parte tutto concordo pienamente, come ho già fatto in passato sull'argomento e non ritratto. Chi fa questa cosa di attaccare la persona, personalmente offendendola ben aldilà d'un terreno di scontro-incontro com'è la piattaforma d'un dialogo, chi va sul personale in quel modo così basso
    E' UN INFAME!
    Non c'è alcun dubbio che poi denunci una sua scarsa capacità di replica persuasiva, dimostrando ben poca fede nelle sue idee se ricorre a ciò, cioè non potendo far prevalere la sua Ragione, diventa Bestia ed attacca la persona cercando di delegittimarla o denigrarla aldilà di ciò che può proporre.
    Davvero vile, ma autodenuncia debolezza propria. Ed ha il suo corrispettivo fuori dalla cornice virtuale: sono spesso coloro che non riuscendo ad affermarsi in altro modo, mancando di sufficiente Ragione capace propria allo scopo, per strada non si limiterebbero ad offendere la tua persona, ma ti ammazzerebbero di botte, ti ucciderebbero. Talvolta è solo il timore delle conseguenze (penali) ad impedirlo, talvolta superando anche quel timore, purtroppo, assicuro per esperienza diretta!
    E potrebbe essere uno che non conosci. O tuo fratello, anche..:-(
    Alieno

  18. utente anonimo

    Però fermo restando il diritto di satira. Che spesso piace solo se è di bassa lega e volgare, ripetutamente volgare, solo volgare ed allora non è né di sinistra né di destra, né di testa, né di pancia, ma ancor più giù…
    E' questo invece, almeno a me, spiace,
    ma forse è sol fatto di gusti.
    Alieno

  19. utente anonimo

    Ciao

    qualcuno vorrebbe spiegarmi la ratio di questo tipo di comportamento ? Perchè prima che le parole con tutto il loro variegato corredo di "etichette" sono proprio i comportamenti che ci qualificano.
    Al di là di ogni altro discorso…
    Nella "rete" poi le parole sostanziano in modo particolare i comportamenti.

    HelterSkelter

  20. ermahico

    sono tutti coraggiosi dietro il pc, io propongo sempre la soluzione di un bel caffè collettivo a Roma, o a Venezia che è più vicina per tutti in aereo.

  21. utente anonimo

    A Venezia per il caffè collegiale?
    Con l'aereo a Venezia, niente male!!
    Appare, invero, un caffè un po' costoso,
    a meno che uno non sia facoltoso…
    E non è più popolare, accessibile un treno?
    Che oltretutto – tra l'altro -inquina di meno?
    E cosa più strana è che a far tale proposta fulminea,
    sia uno di sinistra che si vuol fedele alla linea.

    Ahimé! Non ci son più i proletari d'una volta,
    e forse è per questo che la sinistra è sepolta.

    Ehrmaico, sia chiaro: sto solo scherzando,
    m'andava solo il cazzeggio, così.. rimando.
    Chiarisco perchè se poi Tisbe s'arrabbia, si fa scura,
    come minimo mi maltratta.. oppure mi censura… 😉
    Ciao.
    Alieno ^_^

  22. utente anonimo

    @ermahico

    e non hai mica torto ! Oltretutto sarebbe una buona occasione per conoscerci tutti meglio.

    Certo che se siam monitorati è un altro paio di maniche !

    HelterSkelter

  23. utente anonimo

    @tisbe

    sembra un pò, a livello virtuale, quel che accadde trent'anni fa fra autonomi e militanti del PCI berlingueriano. Certo poi c'è da riflettere su un certo modo di comportarsi. Quello sbracciarsi ed agitarsi, gridando alla censura facendo seguire insulti e minacce… In sostanza imponendo una censura ben più pesante, non quella alla parola, ma alle persone.

    Beh! Questo tipo di comportamento non avrebbe bisogno di commenti.

    HelterSkelter

  24. utente anonimo

    Ciao,

    riguardo alla materia del contendere non eccepisco in nulla, comportamenti a parte. Siamo tutti presumibilmente "comunisti" (o "socialisti marxiani") o ci percepiamo tali, in maniera più o meno incazzosa, più o meno dogmatica, più o meno flessibile. Ma allora perchè quest'aria di conflitto permanente e mi piacerebbe anche sapere con quali argomenti si giustificano le associazioni con taluni troll e personaggi equivoci.

    Meschine guerre di potere dentro e fuori agli aggregatori ? E' giusto per sapere…

    HelterSkelter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *