Bellissima

Grazie infinite a Laura che ieri ha impreziosito la mia giornata inviandomi questa bellissima e-mail che desidero condividere con tutti voi.

30 commenti su “Bellissima

  1. utente anonimo

    1) l'invito a leggere "dedicato a tutte le donne senza distinzioni di ,… ecc" è un segno di razzismo alla rovescia
    2) l'invito alla "pazienza" è un segno di "problematicità mentale"
    3) chi ha scritto quella poesia (sono un uomo) se è donna non conosc le donne, quindio se stessa, oppure è in malafede

  2. utente anonimo

    però molti uomini che riescono ad arrivare alla cima vengono cacciati giù dalle mele che non li ritengono degni di loro

  3. Tisbe

    A me è piaciuta a pelle, ma è piuttosto chiaro che non si può generalizzare e deve essere altrettanto chiaro che io non ho una visione gerarchica della vita e dell'umanità.
    Ognuno ci colga il messaggio che vuole. Per me è questo: rimani te stessa anche se nessuno ti vuole, ti ama o ti apprezza!

  4. utente anonimo

    le mele non hanno gli occhi. Probabilmente tutte credono di stare in cima, ma in realtà non sanno in quale parte dell'albero si trovano. Così pure coloro che dovrebbero coglierle, solo dopo aver provato la resistenza del ramo sanno se ci possono arrivare, o se cadranno. La vita è molto più complicata di una poesia!

  5. utente anonimo

    Questa melassa dozzinale da cioccolatino perugina non è di Shakespeare (complimenti per aver scambiato questa robaccia per alta poesia), è sua solo l'ultima frase.
    Che poi una venga colpita da una roba del genere… ma per piacere… va veramente tristezza!

  6. Tisbe

    Vorrei tanto sapere dove avrei scritto che è alta poesia?
    Inoltre vorrei sapere dove avrei attribuito questo scritto a Shakespeare?
    Chiunque può arrivare a capire che la frase attribuita a W.S. è quella fra virgolette!

    Minore saccenza per piacere! Non è solo l'alta poesia a provocare emozioni.

  7. utente anonimo

    …purtroppo la donna col tempo è cambiata…..i divorzi sono in netto aumento, causa cambi improvvisi genetici equilibri femminili dopo il parto.

    L'uomo è lo zerbino di turno….già Eva lo aveva fatto notare ad Adamo….è ci ha fottuto per il resto della ns. esistenza.

    La donna cerca l'uomo che le dia sicurezza (economica) poi che sia bello o brutto, giovane o pensionato di 90 anni non importa…lei pensa al suo futuro e basta!!!

    Sveglia uomini!!!

  8. utente anonimo

    ma quanto male fanno alle donne scritti come questo !

    vogliamo la parita' , vogliamo la comunicazione, vogliamo essere capitit capire gli alti…. mah, partendo da un tle presupposto non penso proprio che si arrivi lontano…

    by Silvio

  9. utente anonimo

    Cari Amici, il paragone delle mele è originario di una delle più grandi poetesse greche dell'antichità: Saffo.
    Ecco il testo in italiano della sua lirica, purtroppo incompleta e corrotta:
    Come la mela dolce rosseggia sull'alto del ramo,
    alta sul ramo più alto: la scordarono i coglitori.
    No, certo non la scordarono: non poterono raggiungerla.

    Come il giacinto, sui monti, i pastori
    calpestano con i piedi, e a terra il fiore purpureo
    Ciao a tutti
    Prudentissimo

  10. utente anonimo

    Le virgolette sono un edit. La frase era stata originariamente postata senza virgolette come parte integrante del testo. Più lettori hanno commentato, riferendosi a WILLIAM ed a FANTOMATICI TEMPI PASSATI (cosa abbastanza irragionevole, visto che l'autore è un contemporaneo). Tu hai risposto senza mai far notare che erano caduti in errore. Ognuno tragga le sue conclusioni.

  11. utente anonimo

    Altro che frasi sdolcinate….leggete ed imparate…questa è la realtà oggi:

    Per rendere felice una donna bisogna solo essere:
    1 amico
    2 compagno
    3 amante
    4 fratello
    5 padre
    6 maestro
    7 educatore
    8 cuoco
    9 carpentiere
    10 idraulico
    11 meccanico
    12 decoratore d'interni
    13 stilista
    14 sessuologo
    15 ginecologo/ostetrico
    16 psicologo
    17 psichiatra
    18 terapeuta
    19 audace
    20 organizzato
    21 buon papà
    22 molto pulito
    23 simpatico
    24 atletico
    25 affettuoso
    26 attento
    27 cavaliere
    28 intelligente
    29 fantasioso
    30creativo
    31 dolce
    32 comprensivo
    34 tollerante
    35 prudente
    36 ambizioso
    37 capace
    38 coraggioso
    39 deciso
    40 affidabile
    41 rispettoso
    42 appassionato
    43 complimentoso
    44 uno che ama andare in giro la domenica a far compere nei mega centri commerciali
    45 uno che non fa problemi
    46 molto ricco
    47 premuroso
    48 uno che non guarda le altre

    ALLO STESSO TEMPO DEVE FAR ATTENZIONE A:

    49 non essere geloso … ma nemmeno interessato
    50 andar d'accordo con la sua famiglia, ma non dedicarle più tempo che a lei
    51 darle il suo spazio, ma mostrarsi per dove va

    INOLTRE E' MOLTO IMPORTANTE:
    52 non dimenticare le date di: primo incontro, primo bacio, fidanzamento, onomastico, compleanno, laurea, mestruazioni.

    PURTROPPO ANCHE OSSERVANDO ATTAMENTE QUESTE POCHE E SEMPLICI ISTRUZIONI NON VI E' LA GARANZIA AL 100% DELLA SUA FELICITA', PERCHE' LEI POTREBBE SENTIRSI SOMMERSA DA UNA VITA DI "SOFFOCANTE PERFEZIONE" O "SOFFOCATA DA UN UOMO PERFETTO" E FUGGIRE COL PRIMO STRONZO.

    COME RENDERE FELICE UN UOMO:

    1. FARE SESSO (Espessione piu' profona dell'amore)

    2. NON ROMPERE I C…….

  12. fiordibrughiera

    Ciao tisbe, capito qui per caso e leggo quanto tu hai riportato.

    Concordo in modo assoluto la tua opinione: chiunque può trarre personali conclusioni, io aggiungo " a seconda di ciò che ha sperimentato e conosce".

    L'utente anonimo, saccente e sciovinista, con moltissima evidenza ha vissuto e subìto angherie indigeste. Si subìto, è giusto il participio che uso, diversamente avrebbe una duttilità mentale tanto plastica e matura che gli impedirebbe di leggere – e soprattutto scrivere – considerazioni così scontate e pretestuose.

    Ti saluto con deferenza insieme ai tuoi commentatori, incluso l'anonimo represso, va! 🙂

    fior

  13. Tisbe

    #17, nella versione che ho postato io le virgolette ci sono eccome!
    E a chi avrei risposto? All'anonimo #6. A me non risulta di avergli risposto, a meno che io compia azioni senza rendermene conto.

    Se una composizione così innocua crea tanto disappunto, siamo messi proprio male.

  14. Tisbe

    @anonimo al #20, Fare sesso?
    La verità è che la maggioranza degli uomini crede di essere un grande amatore, invece, non è affatto così. Non è sufficiente essere fallomuniti per saper fare sesso.
    Per il resto… stendiamo un velo pietoso, perché sono gli uomini stessi che prediligono le gatte morte, che hanno bisogno di tutto, perché questo li fa sentire importanti e "maschi" soprattutto se a letto sono un disastro…

  15. utente anonimo

    …..infatti fare sesso si interpreta …fare sesso con la testa…non come voi donne che per fare sesso bisogna che ci sia qualcosa di materiale che vi stimola (come l'anellino di regalo. la casa, l'auto, etc….) questa è pura prostituzione…si care amiche…pure una moglie o una ragazza non sposata diviene prostituta.

    L'uomo deve trovare la donna che abbia la filosofia vera dell'amore, si anche del sesso, altrimenti alla fine il risultato sarà una monotona ginnastica ritmica a due….ma qyante donne sanno fare sesso???!!!

  16. Tisbe

    Mi dispiace per te #25, si vede che hai incontrato solo prostitute (con tutto il rispetto per chi lo fa di professione) e mai donne vere!

  17. utente anonimo

    …E siamo alle solite… leggendo i vari commenti femminili e maschili, mi rendo conto di quanta "guerra" ci sia sempre fra uomo e donna… Davvero fa tristezza!

  18. ermahico

    Ciao Tina.
    Bellissimo scritto.

    Inoltre la metafora dell'albero di mele calza a pennello con una mia personale convinzione; cioè che per raggiungere il frutto che stà alla vetta bisogna darsi forza anche mangiando i frutti meno dolci.
    Ovviamente solo gli sconsolati si fermano a metà albero o alla prima mela.
    Ogni amore dà forza a quello successivo, sarà un pò cinico ma è così.

    di solito non rispondo a commenti per creare effetti a catena tipo ping pong in cui un commento oscura il messaggio originale, però vorrei mettere una nota al commento num#20.

    a una donna basta un uomo che è:
    1)onesto
    2)profumato
    3)uomo dentro e fuori.

    il resto sono optional di cui fa volentieri a meno.

    cosa dovrebbe avere una donna ?

    1) il cuore
    2) la testa
    3) il sorriso

    la bellezza e la passione vengono in automatico se i tre elementi sono presenti.

    Penso di potermi permettere di scrivere questi piccoli consigli. Fatene tesoro e ricordate che la rottura di cohones è sintomatica prova di averli i cohones stessi…. per ambedue i partecipanti, "possesso" androginicamente virtuoso per il primo,figurativo-caratteriale per la seconda.

    Salutos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *