La misura è colma: l’Italia onesta e lavoratrice licenzia il Ministro Brunetta

Non bastava Stracquadanio ad insultare la gente di sinistra, accusata di essere presente in rete perché fannullona, ci si è messo pure il Ministro Brunetta. Non pago per aver insultato ad Annozero tante categorie di italiani, dai salernitani al pubblico, ai dipendenti pubblici, si è preso il lusso di insultare i lavoratori precari definendoli “la peggiore Italia”! Gente che fa i salti mortali per sopravvivere mentre il signor ministro, con i nostri soldi, vive nel lusso e nella nullafacenza. Non soddisfatto ha anche mentito sostenendo di essere stato insultato, mentre i video dimostrano inequivocabilmente che sta dichiarando il falso.

L’Italia ONESTA e LAVORATRICE ha detto basta. Grazie ad internet che non può essere imbavagliato in quanto non è monopolio di Silvio Berlusconi, la verità intorno alla gente di governo sta trapelando, e tutte le persone con un minimo di interesse riescono ad accedere a notizie altrimenti nascoste ed occultate. Così i misfatti di Brunetta stanno facendo il giro delle case italiane attraverso il web, e l’onda di protesta sta salendo. Il popolo della rete chiede a gran voce le dimissioni di Brunetta dal suo incarico di ministro della Repubblica. E questa volta dovranno ascoltarci!

Firma e diffondi! Petizione dimissioni Brunetta

Berlusconi sta cadendo, è bastato farlo governare in pace, è bastato lasciare un po’ di spazio a gente come lei, per abbattervi. La gente vi odia, odia la vostra ignoranza e arroganza, altro che voti di sfiducia o congiure di palazzo, cadrete per pura e passionale volontà popolare, e sparirete finalmente, una volta per tutte . GAME OVER SIGNOR MINISTRO.

Attenzione al momento attuale i mercati italiani sono pieni di offerte di lavoro per scaricare cassette di governo alla frutta (cit. dalla bacheca di Brunetta)

11 commenti su “La misura è colma: l’Italia onesta e lavoratrice licenzia il Ministro Brunetta

    1. Tisbe Autore del post

      e questi sarebbero per la meritocrazia? Ma mi facciano il piacere! Ha ragione Alberto, più scivolano a terra più diventano indegni… La mia solidarietà!

  1. Tisbe Autore del post

    Adesso Brunetta ha fatto retromarcia però accusa la precaria che ha sollevato il problema di essere comunista chic ahahahah ahahahah ahahhah che figura da niente ministro!

  2. wiBlog

    Il video è chiaro, quindi Brunetta la smettesse di dire ancora bugie. Deve essere licenziato, non è più ammissibile questo suo comportamento vergognoso. Io ho firmato e spero che la nostra richiesta venga accolta, perché stanno scherzando veramente con il fuoco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *