Nel segno di un’indomita speranza

Se proprio volete leggermi dentro, sappiate che io sono così.

Sullo sfondo le macerie e le rovine di un passato, non proprio piacevole, dove, nonostante tutto, s’insinua la vita con la sua forza prorompente, nel segno di un’indomita speranza. Rovine che non riescono a guastare l’effetto armonico dell’insieme. L’equilibrio cromatico s’impone sull’apparente disordine e restituisce il senso profondo dell’esistere.

C’è chi con il proprio fare semina odio e dolore, ecco, invece, cosa riesce a creare il mio spirito libero. Guardate bene questa immagine: rispecchia profondamente il mio mondo interiore.


Autore: Tisbe

Qui... sono solo Tisbe. Non lo so chi sono! A volte mi sento speciale, altre volte una nullità. Ho un'età indefinibile: mi sento secolare, eppure anche e soprattutto giovane. Le persone che mi conoscono profondamente mi vogliono bene, le altre non so... e sinceramente non mi interessa.

Post correlati

    Nel segno di un'indomita speranza
    Com’è morta la mia terra

    Mi è capitato sotto gli occhi questo post di risposta ad una domanda. L'ho letto e ho pianto ancora, senza ritegno... e qui lo riposto,...

    Commenti: 22

    Nel segno di un'indomita speranza
    Grazie 2007

    L'anno che sta per andare via, per me, si potrebbe definire prospero. Sono cambiate molte cose e ho dovuto far fronte a tanti mutamenti, e questo...

    Commenti: 11

    Nel segno di un'indomita speranza
    Un sogno, tre significati

    Qualche settimana fa ho fatto un sogno molto articolato e per interpretarlo mi sono soffermata sugli episodi più salienti e significativi. Ho...

    Commenti: 8

Leave a comment

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Your email is never shared. Required fields are marked *