Nel segno di un’indomita speranza

Se proprio volete leggermi dentro, sappiate che io sono così.

Sullo sfondo le macerie e le rovine di un passato, non proprio piacevole, dove, nonostante tutto, s’insinua la vita con la sua forza prorompente, nel segno di un’indomita speranza. Rovine che non riescono a guastare l’effetto armonico dell’insieme. L’equilibrio cromatico s’impone sull’apparente disordine e restituisce il senso profondo dell’esistere.

C’è chi con il proprio fare semina odio e dolore, ecco, invece, cosa riesce a creare il mio spirito libero. Guardate bene questa immagine: rispecchia profondamente il mio mondo interiore.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *