Muore sposa bambina: io vorrei soltanto che voi lo diceste

Apprendo, con un senso di orrore, della morte di una bambina di otto anni.

Si può morire a otto anni, certo, per malattia, per incidente … si può morire, ma questa morte ha qualcosa di tragico e di orribile al tempo stesso.

La bimba yemenita è morta, per un’emorragia, in seguito alla prima notte di nozze. Avrebbe dovuto giocare e andare a scuola, non essere venduta come una bestia e costretta, per contratto, a fare sesso.

Vorrei tappare la bocca a tutti quelli che considerano l’omicidio di genere una moda inventata dai giornalisti e dagli avvocati. Vorrei che fosse gettata luce piena sul controllo maschile del potere locale ed internazionale. Vorrei giustizia per Rawan e per quelle milioni di vittime che un mondo patriarcale condanna alla sofferenza e alla morte.

E vorrei che voi lo diceste! VOI, volutamente generico e riferito ai potenti del mondo, e a chi li sostiene sempre, nelle loro scelte disumane.

Vorrei che voi lo diceste, che non muovete un dito per salvaguardare i deboli e i fragili. Vorrei che non vi nascondeste dietro l’ipocrisia, perché mai una vostra azione di forza è stata fatta per difendere i deboli.

Vorrei che voi lo diceste che ogni vostro intervento persegue interessi economici o di controllo geopolitico.

Non mi parlate più di guerre giuste, se lasciate morire bambine di otto anni, senza muovere un dito. Perché VOI, il potere di cambiare le cose ce lo avete, io no!

Io ho solo questo blog, e la libertà di poter scrivere e potermi indignare.

Io vorrei soltanto che voi diceste la verità. Solo questo!

Fonte: Yemen, morta sposa-bambina dopo le nozze per emorragia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *