Senza titolo

Il silenzio dell’alba sfiora la mia anima

e cascate di giovani pensieri

bagnano il mio corpo

avido ormai di inutili carezze.

 

Quando verrà il domani

dormirò tra le sue braccia sicure

e il tempo non avrà ancora scalfito

i teneri germogli che abitano i miei sogni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *