Maternità surrogata, è aberrante solo se vi ricorrono le coppie gay?

Ieri il mio amico Giuseppe Scano mi chiedeva del perché i contrari all’utero in affitto o alla maternità surrogata fossero considerati OMOFOBI.
Ebbene usando la visione d’insieme, la capacità di sintesi e la LOGICA mi accingo a spiegare.
1) Le coppie eterosessuali possono adottare bambini;
2) Le coppie omosessuali NON possono adottare bambini.
Ora analizziamo i comportamenti reali delle coppie
1) Le coppie eterosessuali nonostante possano adottare bambini legalmente fanno ricorso SISTEMATICO alla maternità surrogata, evidentemente perché preferiscono che i propri pargoli abbiano il loro patrimonio genetico;
2) Le coppie omosessuali, non potendo adottare PER LEGGE, ricorrono alla maternità surrogata rivolgendosi a quei paesi dove è permessa e regolamentata;
Ed ora tiriamo le conclusioni!
1) L’italiano medio non si è mai scandalizzato se le coppie etero ricorrono all’utero in affitto, nonostante possano adottare; l’italiano medio non ha mai fatto campagne sui social definendo le coppie ETERO ABERRANTI perché ricorrenti alla maternità surrogata, anzi, tacitamente ha acconsentito in quanto la coppia etero ha, nell’immaginario collettivo, TUTTI I DIRITTI, in quanto è SECONDO NATURA (sempre secondo l’italiano medio immerso fin dalla nascita nei dogmi cattolici);
2) L’italiano medio si è accorto dell’esistenza della maternità surrogata quando è venuto a conoscenza che la praticano le coppie omosessuali, che, RIPETO, non possono adottare bambini, a differenza delle etero. Ha definito (sempre l’italiano medio) la pratica delle coppie omosessuali ABERRANTE, e il fatto un ABOMINIO.

Ecco perché chi OGGI sta facendo campagna contro la maternità surrogata viene GIUSTAMENTE definito OMOFOBO! A meno che non faccia preliminarmente i dovuti distinguo.

mater_surr

Un commento su “Maternità surrogata, è aberrante solo se vi ricorrono le coppie gay?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *